I susamielli: il dolce più “dolce” di questo Natale!

Cucina
Articolo di , 05 Dic 2016

Questo dolce è, tra quelli tipici del Natale, quello meno preparato nelle case napoletane, forse perché la sua preparazione richiede un po’ più di attenzione nelle dosi e nel procedimento.

La sua nascita, come quella di tanti altri dolci napoletani, è stata in un convento. Quale Convento? Uno è sicuramente quello di Donna Regina, ma  le fonti ne citano diversi.  Anche il nome e la tipica forma di “S” sono sempre state oggetto di disputa: la tesi più accreditata sostiene che questi dolci si chiamino così perchè, alla fine, vengono spolverizzati con dei semi di sesamo e la loro forma stia ad indicare proprio questa caratteristica.

Molto simili ai Susamielli sono i dolci detti “ Sapienza”, dove si ritrova la tipica forma di “S”, dal nome del Monastero della Sapienza a Via Costantinopoli, ma con l’unica variante che per la finitura non si usano semi di sesamo, ma pezzetti di mandorle.

La Ricetta

Ingredienti

  • 250 gr. farina 00
  • 250 gr. miele
  • 100 gr. Mandorle o semi di sesamo
  • Frutta candita secondo i gusti
  • 1  gr. ammoniaca per dolci

Procedimento

Su una spianatoia si forma una fontana con le mandorle leggermente tostate e tritate, aggiungere il “Pisto”, lo zucchero e la farina. Scaldare il miele e versarlo al centro della fontana aggiungendo l’ammoniaca per dolci. Impastare bene per ottenere un composto  omogeneo.

Formare dei salsicciotti e comporli a forma di “S”. Disporre i Susamielli su  una teglia facendo attenzione a non metterli  molto vicini tra loro.  Aggiungere sulla superficie mandorle tritate o semi di sesamo, a piacere, e cuocerli a 180° per 20 minuti.

A proposito a Napoli quando di una persona si dice che è un Susamiello, vuol dire che è una persona un”poco gommosa e lunga da masticare”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...