Una raccolta fondi per la famiglia del Brigadiere Giuseppe Aversano

Una raccolta fondi per aiutare la famiglia del Brigadiere Giuseppe Aversano, scomparso prematuramente. Un piccolo gesto può significare tanto.

News
Articolo di , 24 Mar 2023
869

La segreteria UNARMA ASC di Napoli ha avviato una raccolta fondi a favore dei familiari del Brigadiere Aversano Giuseppe, prematuramente scomparso dopo aver lottato contro un brutto male che purtroppo ha avuto la meglio su di lui a soli 41 anni.

Aiutiamo la famiglia di Giuseppe Aversano

Giuseppe e la sua famiglia hanno lottato con tutte le forze disponibili senza purtroppo riuscire a sconfiggere una rara e troppo aggressiva malattia (Sarcoma di Ewing). Giuseppe lascia il suo bene più prezioso, una moglie e due figli di 12 e 7 anni che ad oggi stanno vivendo un serio periodo di difficoltà economiche oltre a ritrovarsi a dover affrontare la vita senza il loro amato. La segreteria UNARMA ASC di Napoli pertanto ha deciso di farsi portavoce di una raccolta fondi che avverrà attraverso la piattaforma GoFoundMe a nome del Segretario Generale della città metropolitana di Napoli Claudio Cappiello.

Circumvesuviana, i treni in produzione sono 40: quando saranno attivi

Oggi tocca a noi farci avanti e far sentire la nostra vicinanza alla famiglia di Giuseppe, cercando nel nostro piccolo di aiutare una famiglia che oltre ad aver subito una grave perdita, deve per forza affrontare gli impegni che erano stati presi per l’amore della sua tanto preziosa famiglia, il suo nido d’amore a cui purtroppo è stato strappato via troppo in fretta. Ora sta a noi, un piccolo gesto d’amore può rivelarsi un grande e fondamentale aiuto. Oggi chiunque voglia, ovviamente nella misura delle proprie disponibilità, può dare il suo prezioso contributo per alleviare la vita a chi ha già dovuto subire uno dei dolori più grandi che si possano subire, la perdita di un marito, padre e Carabiniere esemplare. Il Brigadiere Giuseppe Aversano, figlio della nostra amata benemerita, avrebbe senza dubbio fatto di tutto per rendersi utile, facciamo anche noi lo stesso. Voglio ringraziare anticipatamente chi accoglierà il nostro appello aiutando la famiglia del nostro collega e fratello Giuseppe attraverso una donazione utilizzando il link dedicato”.

Un piccolo gesto può significare tanto. Fai la tua donazione qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...