Napoli museo aperto: 247 giovani per riaprire 30 monumenti chiusi al pubblico

Un progetto di formazione curato e promosso dal comune di Napoli, per restituire alla città la sua arte nascosta.

Arte e Cultura
Articolo di , 08 Gen 2016
4290

Per sei mesi, da febbraio a giugno) 247 giovani potranno fruire di un tirocinio retribuito grazie ad un progetto di formazione curato e promosso dal comune di Napoli.

L’obbiettivo è quello di restituire alla città ben 30 chiese e monumenti oggi non aperti al pubblico o di difficile accesso e fruizione. Il progetto nasce anche per offrire un servizio di visite guidate ad alcuni luoghi già noti e frequentati, ma spesso non valorizzati da adeguati percorsi di visita.

Il Limoncello: famoso liquore asprodolce

I giovani, dai 18 ai 29 anni, grazie a questo progetto che partirà alla metà di febbraio, saranno impiegati sia nei 30 siti da che nelle stazione dell’arte della metro 1. Saranno impiegate varie figure professionali: guide, curatori d’arte, interpreti e l’obiettivo è in primo luogo quello di offrire un servizio qualificato di informazione per napoletani e turisti per assisterli nella visita dei luoghi scelti per il progetto.

I giovani in questi mesi inoltre, saranno affiancati da tutor del Comune e potranno confrontarsi con la gestione del patrimonio artistico nei luoghi dove saranno assegnati, e acquisire le conoscenze per poi dare vita a forme di associazionismo culturale.

I siti, di proprietà comunale o di enti religiosi, sono diversi e saranno aperti dal lunedì al sabato (con eccezione del Maschio Angioino che resterà aperto anche la domenica), dalle ore 8.30 alle 20.00.

I monumenti interessati

  • Basilica San Paolo maggiore (Piazza San Gaetano, 7)
  • Chiesa San Lorenzo maggiore (Via dei Tribunali, 316)
  • Chiesa San Giovanna a Carbonara (Via S. Giovanni a Carbonara)
  • Ruota dell’Annunziata (Via Annunziata, 34)
  • Chiesa SS. Apostoli (Largo SS. Apostoli)
  • Chiesa S. Servero a Pendino (Via Duomo, 286)
  • Chiesa Santa Caterina a Formiello (Piazza Enrico de Nicola, 49)
  • Chiesa S. Maria incoronata (Via Medina, 18)
  • Chiesa San Domenico Maggiore (Piazza S. Domenico Maggiore, 8)
  • Chiesa Santa Maria della pace (Via dei Tribunali)
  • Chiesa Regina Coeli (Vico S. Gaudioso)
  • Chiesa S. Angelo al Nilo (Piazzetta del Nilo, 23)
  • Chiesa S. Eligio Maggiore (Via Sant’Eligio)
  • Chiesa S. Chiara (Piazza del Gesù nuovo)
  • Chiesa S. Pietro a Maiella (Piazza Luigi Miraglia, 393)
  • Chiesa S. Francesco di Paola (Piazza del Plebiscito)
  • Chiesa S. Ferdinando (Piazza Trieste E Trento)
  • Chiesa S. Giovanni a Mare (Via S. Giovanni a Mare, 9)
  • Chiesa S. Maria della pietà dei turchini (Chiesa S. Maria della pietà dei turchini)
  • Chiesa S. Pietro ad Aram (Via Santa Candida, 4)
  • Chiesa S. Cosmo e Damiano (Piazza Nolana)
  • Chiesa S. Giorgio Maggiore (Via Duomo)
  • Chiesa S. Maria Egiziaca (Corso Umberto I, 208)
  • Chiesa S. Agrippino a Forcella (Via Forcella, 80139)
  • Maschio Angioino
  • Archivio Storico  (via Ponte Nuovo, 8)
  • Santuario Cripta di San Gaetano
  • Caste dell’Ovo
  • Galleria Umberto I
  • Palazzo San Giacomo
  • Stazioni dell’arte metro Linea 1

Info dettagliate sul progetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...