La nuova scalinata dello Schiacchetiello a Bacoli, bellissima e più sicura: illuminata anche di notte

Inaugurata la nuova scalinata dello Schiacchetiello a Bacoli: la discesa verso il paradiso adesso è colorata, bellissima e molto più sicura.

News
Articolo di , 20 Mag 2024
937
Foto Facebook Josi Gerardo Della Ragione

Bacoli, inaugurata la nuova scalinata che porta allo Schiacchetiello. I gradoni che conducono al paradiso di Pennata adesso sono coloratissimi, agevoli e decisamente più sicuri: il percorso sarà illuminato anche di notte.

Lo Schiacchetiello rinasce con la nuova scalinata

Terminati gli interventi di riqualificazione per le scale che conducono alla famosissima spiaggia dello Schiacchetiello, un piccolo angolo di paradiso a Bacoli. L’incantevole insenatura, caratterizzata da acqua limpida e cristallina, sorge tra gli scogli di tufo e nel corso dell’estate viene letteralmente presa d’assalto, sia dai bagnanti sia dalle imbarcazioni. Questo luogo, affascinante e di rara bellezza, adesso sarà ancora più facile da raggiungere.

Napoli, più di 100mila visitatori per il Monte Echia: il costo dell'ascensore resta lo stesso 

È bellissima! Siamo pronti ad inaugurare la nuova scalinata dello Schiacchetiello, a Pennata“, dichiara il giovane sindaco di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione, che ha fortemente voluto la riqualificazione del percorso: “Adesso è illuminata, anche di notte. Ha le balaustre sui lati. E sarà più semplice percorrerla. Perché abbiamo aggiustati tutti i gradoni, e risistemato l’asfalto. Immersi nei colori, giù verso un piccolo angolo di paradiso. Tra i luoghi più affascinanti della Campania, d’Italia“.

Un traguardo da non sottovalutare, per un luogo reduce da anni di incuria e di  abbandono: “Questa scala era un’icona di Bacoli, purtroppo negativa. Perché abbandonata e degradata. Adesso splende. Con i nuovi pali della pubblica illuminazione. Qui, non c’erano mai stati. Un percorso efficiente, ricco di nuovi servizi pubblici. Sembra impossibile. Ed invece ci siamo riusciti. Lo avevamo promesso a quanti amano questo spazio incantato. In migliaia e migliaia. Lo avevamo promesso a tutti i bacolesi. Lo avevamo promesso a tutti i figli del borgo di Pennata. Quel piccolo traguardo, oggi è realtà”, conclude con soddisfazione il primo cittadino.

Whatsapp Canale Whatsapp Canale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...