La spiaggia dello Schiacchetiello: un piccolo angolo di paradiso a Bacoli

Paola Palmieri
La spiaggia dello Schiacchetiello: un piccolo angolo di paradiso a Bacoli
Vota questo articolo

Un angolo di paradiso nel cuore di Bacoli

 

L’isolotto di Punta Pennata è un piccolo angolo di paradiso che si trova a Bacoli con la rinominata spiaggia  dello Schiacchetiello, un’incantevole insenatura tra gli scogli di tufo con un acqua limpida e cristallina, che si può raggiungere in barca o dalla Piscina Mirabilis.

 

Un luogo affascinante, di una rara bellezza, avvolto da varie leggende mitologiche. Si racconta, infatti, che anche il giovane Ulisse, affascinato dalla costa flegrea approdò su questa meravigliosa spiaggia.

 

La piccola insenatura non è molto affollata e infatti in assoluto relax ci si può godere mare e sole. Di fronte si trova l’isola di Punta Pennata, di origini molto antiche, infatti già in un documento del IV secolo d.C. dell’imperatore Costantino è presente questo nome.

 

L’isolotto pare si sia formato in seguito al terremoto del 4 novembre del 1966, che fece scomparire la sabbia che collegava Bacoli a questo lembo di terra ferma, qui infatti son presenti molti ruderi ricoperti di vegetazione. Diversi ritrovamenti archeologici, come pavimenti, resti di mura testimoniano la presenza della nota Villa Lucullo.

 

Molti sostengono che l’isolotto fu anche sede del comando delle legioni “praetorium misenate”, infatti anticamente il porto di Miseno era sede della flotta militare.

 

Per raggiunger questo paradiso basta recarsi nei pressi della Piscina Mirabilis e scendendo una serie di scalini, si arriva verso lo Schiacchetiello.

Via Pennata, 80070 Bacoli (Napoli)

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu