Canile dei 400: animali rischiano di rimanere senza cibo!

Paola Palmieri
Canile dei 400: animali rischiano di rimanere senza cibo!
Vota questo articolo

Sono 200 gli animali del Canile dei 400 che rischiano di rimanere senza cibo. Al grido di aiuto lanciato dai volontari del Canile i primi a rispondere sono quelli Almo Nature

 

Sono 200 gli animali del Canile dei 400 che rischiano di rimanere senza cibo. Al grido di aiuto lanciato dai volontari del Canile i primi a rispondere sono quelli Almo Nature che hanno donato ai piccoli amici a quattro zampe, 1275 kg di pappa che riusciranno a mantenerli per almeno altri 20 giorni.

 

Ma trascorsi i 20 giorni gli animali rischiano di morire di fame. Parte quindi la gara di solidarietà mentre si attende un aiuto da parte del Comune.

 

Simona Del Vivo dell’associazione “Voci nell’ombra” per il Canile dei 400 dice: Abbiamo ricevuto tanta solidarietà da parte di tutti, soprattutto dai cittadinie adesso la sorpresa della donazione di un’azienda come Almo Nature. Grazie alla loro pappa possiamo garantire sostentamento ai cani ancora per 20 giorni, dopo di che dobbiamo solo sperare che la situazione con il Comune si sblocchi o non sapremo come fare”.“Subiamo oltre il danno anche la beffa il nostro fornitore di pappa ci ha lasciati perché abbiamo un debito con loro di 9 mila euro. All’emergenza cibo si aggiungono i costi per le cure veterinarie, un cane recentemente ha avuto un ictus, solo per la bontà di un veterinario siamo riuscita a fargli fare una TAC. Non sappiamo fino a quanto possiamo andare avanti così”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu