Metro EAV Piscinola-Aversa, arriva il primo treno: può circolare anche sulla linea 1

Grandi novità nei trasporti pubblici campani: arrivano i nuovi convogli della metropolitana EAV, mentre si completano i lavori alla metro di Miano.

News
Articolo di , 20 Nov 2023
517
Foto EAV

Novità per i trasporti campani, soprattutto con l’arrivo dei nuovi treni EAV per la metro Piscinola-Aversa. Importanti interventi anche per la stazione di Miano e depositi di Giugliano e Piscinola.

Ma cosa cambia esattamente e quali sono le tempistiche precise per l’ entrata in azione del nuovo treno? Ecco tutte le implementazioni a stretto giro ed i progetti per il futuro prossimo.

Parco Mascagna, al via i lavori di riqualificazione

Metro Napoli, nuovo treno della metro EAV e aggiornamenti sulla stazione di Miano

Importanti novità per il trasporto pubblico campano, che non si limita alle tratte cittadine ma si estende anche a stazioni come Miano.

Intanto, è ufficiale il trasferimento dallo stabilimento spagnolo della casa costruttrice CAF a Napoli il primo nuovo treno con caratteristiche metropolitane che servirà la linea Piscinola/Aversa Centro di EAV .

Il convoglio è coinvolto “nell’ambito della produzione e della fornitura di n. 10 nuovi treni a 6 casse per un importo di circa 100 milioni di euro, di cui circa 60 milioni a valere sui fondi PNRR 2021/2026″.

Inoltre, la nota precisa che “con la chiusura dell’anello della linea 1, i 10 nuovi treni acquistati da EAV, del tutto simili a quelli acquistati sempre da CAF dal Comune di Napoli per ANM , potranno circolare anche sulla linea 1″.

Il primo treno, in quanto prototipo, dovrà effettuare tutte le prove di prassi precedenti all’ entrata ufficiale in servizio.

Grazie ad un accordo di collaborazione con ANM, il nuovo treno è stato trasferito al deposito di ANM.

EAV, a sua volta, è ente attuatore per la realizzazione di n. 2 nuovi impianti di manutenzione treni, situati a Piscinola e Giugliano di Napoli, l’ importo complessivo di oltre 280 milioni di euro sarà  finanziato dal PNRR; il bando di gara per tale appalto è stato bandito da EAV il giorno 2 novembre 2023.

Come specificato ulteriormente dalla nota, EAV sta costruendo rampe di collegamento tra la rete EAV ed ANM e i lavori di  completamento della stazione di Miano sono previsti per i prossimi mesi.

Ma come saranno i nuovi treni? Massimo livello di sicurezza, capacità di trasporto di 1200 passeggeri, ottimizzazione del comfort di viaggio, e sistemi di ultima generazione atti a garantire prestazioni di alta efficienza, affidabilità, disponibilità, manutenzione e sicurezza.

Whatsapp Canale Whatsapp Canale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...