Cinque motivi per cui Pino Daniele è la voce di Napoli

In quest'articolo, abbiamo raccolto alcuni importantissimi motivi per i quali Pino Daniele è considerabile la voce di Napoli, sua città natale.

Arte e Cultura
Articolo di , 14 Nov 2020
3079
Foto Shutterstock

Pino Daniele è stato un artista di spicco sulla scena musicale italiana dell’ultimo mezzo secolo. Il suo apporto sulla comunità artistica del Bel Paese è particolarmente profondo; avendo scritto alcune delle pagine più brillanti nel grande libro della storia della musica nostrana. Attraverso la sua prestigiosa opera, Pino Daniele si è affermato come un simbolo indiscusso della musica italiana nel mondo e, soprattutto, come il principale fautore di una rivoluzione sonica dalla caratura elevatissima; capace di destare l’attenzione dei più grandi mostri sacri del panorama internazionale. La morte di Pino Daniele ha scosso milioni di persone.

La sua discografia ha contribuito in maniera particolarmente ampia ad indirizzare la scena italiana verso spettri sonori inesplorati; mettendo Napoli in risalto per le doti dei propri artisti. Daniele è stato un innovatore assoluto, autore di uno slancio visionario assolutamente fuori dal comune che gli ha permesso di affermarsi nell’immaginario collettivo come un’icona della cultura contemporanea. Il lascito di Pino rimarrà impresso nel cuore e nella mente di milioni di persone, eludendo l’inesorabilità del tempo. Vista l’immensità della sua figura, Pino Daniele viene considerato, ormai all’unanimità, come la voce di Napoli. In questa classifica, valideremo quest’affermazione attraverso cinque punti fondamentali per riassumere l’importanza del musicista nella storia della città.

5) Ha allontanato gli stereotipi che attanagliano Napoli

Napoli è una città meravigliosa; un luogo magico in cui magia e tradizione convergono per tessere atmosfere fuori dal mondo. Sembra quasi paradossale, quindi, che un luogo così splendido possa essere osteggiato da stereotipi logoranti che, nel corso degli anni, ne hanno inviso la reputazione su larga scala. Quando Pino Daniele irruppe sulle scene italiane, però, riuscì a dare voce ad una Napoli nel segno del Blues; capace di diradare le nubi che le avevano impedito di mettere in risalto gli aspetti più brillanti del proprio patrimonio culturale. I brani di Pino Daniele rappresentano, a tutt’oggi, spaccati di società ben lontani da quanto mostrato dagli altri artisti della cultura popolare partenopea, proiettando la propria discografia verso il futuro e, soprattutto, spalancando una finestra assolata sull’immagine della città che gli aveva dato i natali.

4) Ha permesso alla musica italiana di risaltare sul piano internazionale

Lo stile musicale di Pino Daniele affonda le radici in una commistione di sonorità eclettiche, provenienti da ogni parte del mondo. La sua opera risente delle contaminazioni del folklore di numerosi popoli d’oltreoceano, mantenendo il punto sull’importanza di generi come il Blues ed il Jazz nella sua formazione. Sotto l’aspetto tecnico e compositivo, la chitarra di Pino Daniele costruisce arabeschi particolarmente affascinanti che, ancora oggi, rappresentano un punto di riferimento per i massimi esponenti della comunità chitarristica contemporanea. La struttura dei suoi brani era, spesso, spinta verso la più istrionica delle avanguardie; il suo timbro vocale, inoltre, divenne un vero e proprio marchio di fabbrica, capace di rendere ogni sua canzone riconoscibile sin dalle primissime note.

3) Pino Daniele ha dato voce allo sconforto dei napoletani

Come detto, Pino Daniele è stato la voce di Napoli per il lirismo che ha contraddistinto le sue canzoni. I brani dell’artista si caratterizzano per l’attualità delle tematiche esplicate all’interno dei testi. Attraverso le sue lyrics, Daniele ha espresso le frustrazioni di un’intera popolazione, scrivendo versi di forte denuncia sociale in cui, i problemi di Napoli avevano modo di risaltare con forza, pur non mancando di eleganza. Attraverso il successo della sua carriera, Pino ha riportato Napoli sotto i riflettori, spostando l’attenzione di milioni di ascoltatori su argomenti delicati, raramente affrontati da altri artisti prima di lui.

2) Le sue canzoni hanno portato Napoli in tutto il mondo

Come detto, Pino Daniele è riuscito a far risaltare la sua musica sul piano internazionale, portandola in vetta alle classifiche di vendite di tutto il mondo e, soprattutto, destando l’attenzione di alcuni dei più grandi artisti di tutti i tempi. È ben nota, ad esempio, l’amicizia che Pino ha coltivato, fino alla fine, con il leggendario Bluesman inglese Eric Clapton. A prescindere dalla meravigliosa esibizione di Daniele al Crossroads Festival organizzato da Slowhand nel 2010, l’iconico cantautore partenopeo ha calcato alcuni dei palchi più prestigiosi in giro per il mondo. Rimane, a tutt’oggi, un motivo di grande orgoglio per i campani, inoltre, la partecipazione di Eric Clapton ad un concerto di Pino a Cava De’ Tirreni, nel 2011. 

1) Pino Daniele ha cambiato per sempre il volto della musica italiana

Il patrimonio culturale italiano è, da sempre, un motivo di vanto per la popolazione del Bel Paese. L’orgoglio degli italiani nei confronti della loro tradizione si è riflesso, per lungo tempo, anche sull’industria musicale, non permettendone il rinnovamento, al pari dei punti nevralgici delle rivoluzioni musicali della seconda metà del ‘900, rappresentati dai territori angloamericani. Quando Pino Daniele esordì sul panorama nostrano, questo sembrò arrivare ad un punto di svolta definitivo. Attraverso il suo estro, il cantautore partenopeo si affermò come il capostipite di una nuova generazione di artisti, pronti a cambiare per sempre le sorti della musica italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...