Spalletti sull’arrivo di Conte: “Non ho niente da aggiungere, sono cittadino napoletano”

L'arrivo di Antonio Conte a Napoli ha suscitato entusiasmo e gioia nella tifoseria partenopea. Tra tutti, spicca il commento dell'ex Luciano Spalletti.

News
Articolo di , 06 Giu 2024
181
foto Ig @valentinorussotattoo

Non si arresta l’entusiasmo per l’ufficialità dell’arrivo di Antonio Conte sulla panchina del Napoli. Basta leggere i commenti che accompagnano i post ufficiali della società partenopea sui social per capire che il Presidente De Laurentiis, per una volta, è riuscito a mettere d’accordo praticamente tutta la tifoseria azzurra. Da segnalare  anche le reazioni dei personaggi famosi che tifano o seguono con passione il Napoli, da Geolier a Lele Adani, passando per Clementino, Nino D’Angelo e tanti altri. Tra i pareri più interessanti, però, non può che figurare quello di Luciano Spalletti, ct della nazionale, attualmente alle prese con la preparazione per l’imminente campionato europeo.

Conte al Napoli, Spalletti: “Voglio rivedere il Napoli ad alti livelli”

Quello tra Napoli e Spalletti è stato un amore forte, passionale, trascinante, di quelli che non ti aspetti. Di quelli che ti travolgono, che ti trovi a vivere senza neanche sapere come e perché. Un percorso memorabile che si è concluso nel modo più dolce possibile: la vittoria dello scudetto, dopo 33 anni. Nonostante l’allenatore toscano abbia deciso di abbandonare la squadra dopo aver raggiunto la vetta, Spalletti è probabilmente l’uomo a cui i tifosi azzurri saranno grati per sempre e porteranno nel cuore più di qualsiasi altro calciatore per essere riuscito nell’impresa.

Alberto Angela al San Carlo, la Federico II celebra gli 800 anni con un racconto speciale

Inevitabilmente, ieri anche il tecnico di Certaldo si è trovato a dover rispondere alla fatidica domanda: “Cosa ne pensi dell’arrivo di Antonio Conte sulla panchina azzurra?”.  Con diplomazia, Spalletti ha dichiarato: “Non devo commentare niente di ciò che succede a Napoli. Mi fa piacere che riescano a prendere allenatori di un certo livello e valore, è segno che si è lavorato per andare a prendere persone top. Mi farebbe piacere rivedere la SSC Napoli ad alti livelli. Io sono cittadino napoletano”.

Una scelta che mette d’accordo davvero tutti quella di Antonio Conte, anche gli ex più passionali.

Whatsapp Canale Whatsapp Canale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...