Procida: candidata ufficialmente come Capitale Italiana della Cultura 2021

Valentina Cosentino

 

Dopo le voci e le prime dichiarazione del mese scorso, ora la notizia diventa una realtà concreta.

 

Procida presenta ufficialmente la sua candidatura come Capitale Italiana della Cultura per il 2021. E momento non poteva essere più propizio, considerato che da qualche giorno non si fa che parlare dell’isola che ha dato i natali ad una delle ricercatrici che ha isolato il virus del momento.

 

L’isola è interamente coinvolta nel processo grazie anche al Comitato Promotore e dal Comune che sono stai in grado fin ad ora a dare il via ad un’azione dal basso in cui tutti i cittadini si sentano coinvolti nella valorizzazione del patrimonio materiale ed immateriale dell’isola.

 

La regia di questa candidatura è affidata ad uno specialista nel settore: Agostino Riitano,  project manager supervisor di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, con il suo aiuto sarà pronto entro il 2 marzo il dossier da presentare alla commissione del MiBact che valuterà la candidatura.

 

Il cammino è ancora lungo, infatti la città vincitrice sarà scelta da una shortlist di candidate, ma l’isola ci crede davvero e fin da subito ha dato dimostrazione di una grande capacità collaborativa e progettuale.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu