Il Grande Fratello e i due Grandi Fratelli napoletani

Nato come esperimento interessante e poi andandosi un po’ perdendo tra gossip e trash, il Grande Fratello si presenta pure quest’anno come una di quelle influenze rare nella sua quattordicesima edizione che è cominciata ieri 24 settembre.

A chi piace e a chi no, fatto sta che lo ritroveremo in televisione anche quest’anno e anche se lo share sta calando in discesa libera secondo l’Auditel, sono ancora in molti gli appassionati del programma (mentre a coloro a cui non piace ne sentono proprio una sofferenza quasi fisica).

Quest’anno troviamo tra i concorrenti anche due fratelli napoletani, Peppe e Luigi Tuccillo che sono entrati assieme nelle fauci della casa.

Luigi è il tipo viaggiatore con il sogno di pubblicare il suo primo libro anche se sta iniziando già il secondo ed è quindi amante della scrittura, dei viaggi, di libri e cinema.

Peppe è fotografo di moda ed eventi. Ha perso l’udito da piccolo ma questa situazione che avrebbe abbattuto molte persone l’ha invece reso amante delle sfide e, anche se potrebbe usare un apparecchio per sentire, spesso non lo usa per evitare, come ammette in maniera acuta, “le stronzate che dice la gente”.

I due fratelli condividono una grande famiglia di nove fratelli oltre ad una grandissima passione per lo sport che li ha portati a diventare campioni a livello agonistico di sciabola.

Insomma anche quest’anno la scelta dei partecipanti racchiude tutte le categorie che possono attirare un certo numero di spettatori fedeli e intrattenere il più possibile il pubblico.

Tra gli opinionisti invece troviamo Malgioglio, già pronto con le gaffe come ha dimostrato ieri e Claudio Amendola, che però non siamo sicuri cosa ci faccia lì, mentre quello che non cambia è la presentatrice che resta parte integrata del programma. Come non puoi pensare a Bim Bum Bam senza Uan, o Striscia la Notizia senza il Gabibbo, così non puoi pensare al Grande Fratello senza Alessia Marcuzzi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu