Covid in Campania: fa paura la variante indiana

News
Articolo di , 27 Apr 2021
823
epa09155085 A health worker takes a nasal swab sample of a man for COVID-19 test at the city railway station in Bangalore, India, 23 April 2021. The Karnataka government is contemplating a partial lockdown of the city in the wake of rising Covid-19 cases, extending the night curfew and imposed a weekend curfew which includes closure of cinema halls, bars and pubs, gyms and colleges. India recorded a massive surge of 332,730 fresh Covid-19 cases and 2263 deaths, the highest single-day spike in COVID-19 infections. EPA/JAGADEESH NV

Le varianti del nuovo Coronavirus rappresentano una delle minacce più consistenti alla campagna vaccinale. Per quanto i vaccini sulla piazza si siano rivelati piuttosto efficaci contro la temuta variante inglese, le altre sono imprevedibili. La nuova variante che scatena paura e preoccupazione è quella indiana.

 

Frida Kahlo in mostra al PAN: per la prima volta inediti della sua vita

La situazione epidemiologica dell’India è una delle più complicate del mondo, con un alto numero di vittime. Isolata di recente in Veneto, la variante indiana potrebbe essere già diffusa altrove,  come afferma il virologo Andrea Crisanti. La pericolosità della nuova variante, individuata per ora in pochi ospiti, è ancora da definire. Il nuovo Coronavirus, come tutti i virus a Rna, è soggetto a evoluzioni continue e la sua mutazione è costante. “Il virus ancora non si è stabilizzato e si modifica – sottolinea Mario Andreoni, primario di Infettivologia al Policlinico Tor Vergata di Roma, ad Ansa.it – e può evidentemente far partire nuove varianti. Dobbiamo tracciare e monitorare per individuarlo in anticipo”. 

 

Il Ministro Speranza ha prontamente bloccato i collegamenti aerei con l’India, nella speranza di isolare e bloccare la variante. Il virologo Massimo Galli si è espresso in termini incerti sulle caratteristiche della nuova variante, sottolineando che l’India è un paese complesso. La sua popolosità e le condizioni di vita di molti abitanti rendono difficile stabilire il quoziente di incidenza del virus. Le parole chiave sono, come sempre, monitoraggio e tracciabilità.

Whatsapp Canale Whatsapp Canale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...