Pronti ad assaggiare una crema alle noccioline tutta napoletana?

DA ASSOCIARE
Articolo di , 31 Ott 2016
14116

Dario Meo non riesce proprio a star fermo un attimo! Solo un anno è passato da quando abbiamo presentato la Galamella, la prima Crema di Nocciole senza olio di palma prodotta interamente a Napoli con prodotti campani che le sue creme spalmabili si sono moltiplicate per accontentare davvero tutti i gusti e tutti i palati, vegani compresi!

Oggi, infatti, oltre alla Galamella classica è possibile gustare ben 4 gusti: la Gamella fondente, quella bianca, la crema al pistacchio, una alle mandorle e appunto una crema di nocciole non solo senza olio di palma, ma anche senza latte!

La storica pizzeria Da Michele apre un sede anche a Roma

La parola d’ordine del geniale Dario è sempre la stessa: puntare sulla qualità scegliendo solo materie prime d’eccellenza per garantire gli elevati standard di genuità che ne fanno una delle creme più buone sul mercato!

E’ tempo adesso di assaggiare i due nuovi gusti di spalmabili prodotte dall’azienda campana: si tratta di due creme del tutto nuove per le case produttrici italiane, come idea e come gusto, che vanno a stuzzicare il palato dei più esterofili. Nascono la Galamella Nocciolina e la Galamella Arachide.

Si tratta di due prodotti che hanno come ingrediente base le noccioline americane e nascono dalla volontà di offrire un’alternativa del tutto nostrana all’americanissimo burro di arachidi.

Ma cerchiamo di conoscere meglio le ultime due nate di casa Galameo.

La Galamella Arachide è una crema spalmabile senza olio di palma, realizzata con il 50% di arachidi, zucchero, latte magro in polvere, olio di semi di arachidi. Chi ama il burro di arachidi americano non dovrà più cercare i prodotti di importazione delle gustose merende made in USA!

La Galamella Nocciolina, come la sua sorella “bianca”  è realizzata con il 50% di arachidi, zucchero, latte magro in polvere, olio di semi di arachidi e l’aggiunta di cacao, una rivisitazione del burro di arachidi in chiave cioccolattosa.

Insomma non resta che assaggiarle per dare un tocco di novità ai nostri momenti di pausa o ai nostri dolci!

3 risposte a “Pronti ad assaggiare una crema alle noccioline tutta napoletana?”

  1. Raffaello ha detto:

    E dove le vendono? È possibile acquistarle on line?

  2. Anna ha detto:

    Per chi è celiaca può mangiarla?

  3. Daniela ha detto:

    Sono di Salerno e vorrei sapere se ci sono punti vendita nella mia zona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...