La ricetta del Casatiello napoletano di Antonino Cannavacciuolo

Grande Napoli
La ricetta del Casatiello napoletano di Antonino Cannavacciuolo
Vota questo articolo
Il Casatiello per i napoletani è una vera opera d’arte, ogni famiglia ha la propria ricetta della tradizione, ecco perche vi proponiamo la ricetta del Casatiello dello chef due stelle Michelin, Antonino Cannavacciuolo tratta da “Il piatto forte è l’emozione”.

Ingredienti per 8 persone

  • 600 gr di farina 00
  • 300 ml di latte
  • 200 gr Salame
  • 100 gr Pancetta Affumicata
  • 100 gr Scamorza Affumicata
  • 100 gr Provolone Piccante
  • 50 gr Pecorino
  • 50 gr Parmigiano
  • 6 Uova
  • 10 gr Strutto
  • 200 gr di strutto o burro
  • 20 gr di sale
  • 40 gr di lievito di birra
  • 10 gr di zucchero

Procedimento:

Sciogli il lievito nel latte, poi, in un robot da cucina, lavora il latte con il lievito, la farina, lo zucchero e 1 uovo,
Dopo 5 minuti aggiungi lo strutto (o il burro) che avrai lasciato ammorbidire a temperatura ambiente; Passati ancora 10 minuti, aggiungi il sale e fai lavorare ancora qualche minuto; Forma una palla, spostala in una ciotola e falla riposare almeno un’ora coperta con la pellicola; Stendi l’impasto con le mani e farciscilo con gli affettati e la provola tagliata a cubetti; Arrotolalo come un salame e mettilo in uno stampo a ciambella imburrato;
Fai lievitare ancora un’ora, al termine della quale guarnirai il casatiello con le uova; Prima di infornare, spennellalo con un tuorlo d’uovo e; Lascia riscaldare il forno a 170° e fai cuocere per circa 30 minuti; Lasciate raffreddare e Buon Appetito!

 



Comments to La ricetta del Casatiello napoletano di Antonino Cannavacciuolo

  • Exellent

    Giovanni Procentese 31 marzo 2018 20:02 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu