Parthenope, tutto quello che sappiamo sul nuovo film di Paolo Sorrentino

Paolo Sorrentino in corsa per la Palma d'oro al Festival di Cannes 2024. Ecco cosa c'è da sapere sulla sua "Parthenope".

Arte e Cultura
Articolo di , 15 Mag 2024
441
Poster del film

Quest’anno solo Paolo Sorrentino alzerà la bandiera italiana tra i concorrenti al Festival di Cannes. L’anteprima mondiale di Parthenope si avvicina: intanto, facciamo il punto della situazione su tutto quello che sappiamo finora.

Parthenope, Sorrentino torna sul grande schermo

Dopo ben 9 anni trascorsi dall’ultimo Festival di Cannes che vide la partecipazione di Paolo Sorrentino con Youth, film con Michael Caine e Harvey Keitel, il cineasta partenopeo torna finalmente a gareggiare alla 77esima edizione del Festival per uno dei premi più ambiti nel settore, portando in alto in nome dell’Italia e soprattutto della città di Napoli.

La Fontana delle Zizze: storia di una fontana partenopea dal nome curioso

Le riprese tra Napoli, Capri e Genova

Girato soprattutto tra Capri e Napoli, il film racconta il lungo viaggio della vita di Parthenope, dal 1950, quando nasce, fino a oggi. Nelle riprese, durate ben dieci settimane, emergono tanti luoghi comuni di Napoli: via San Carlo, il quartiere Santa Lucia, il lungomare di Caracciolo e quello di via Partenope, tra la spiaggia della rotonda Diaz e Castel dell’Ovo, la sede dell’Università Federico II, la Certosa di San Martino. Le location del film comprendono anche Capri con i suoi spettacolari Faraglioni osservati dai Giardini di Augusto, e le rive, tra cui la spiaggia del Faro di Punta Carena ad Anacapri. A Genova sono stati ricostruiti alcuni vicoli della Napoli storica, mentre per gli interni il regista ha scelto una casa a Posillipo.

Scena del film, fonte: Instagram Paolo Sorrentino

Chi interpreta Parthenope?

Siamo venuti a conoscenza del nome della giovane attrice che interpreterà la protagonista del film, Parthenope: il suo nome è Celeste della Porta, classe 1997, nata e cresciuta a Milano. Celeste della Porta si è laureata al Centro sperimentale di Cinematografia a Roma e ha lavorato come modella, ma è con Parthenope che le si aprono le porte della recitazione: il film di Sorrentino è infatti la sua prima esperienza rilevante in ambito cinematografico. Sarà sicuramente una sfida per la giovane donna. Poco si conosce della sua vita privata, proprio per la sua riservatezza. Sul suo profilo Instagram ha pubblicato però una bellissima serie si scatti girati sul set.

Celeste Della Porta e Paolo Sorrentino, fonte: Instagram dell’attrice

Il cast del film

Parthenope è un film scritto e diretto da Paolo Sorrentino che vanta la produzione di The Apartment Pictures, società del gruppo Freemantle, Numero10 Production e Pathé Films. Tra gli attori confermati ci sono anche gli attori Dario Aita, Silvia Degrandi, Isabella Ferrari, Lorenzo Gleijeses, Biagio Izzo, Marlon Joubert, Peppe Lanzetta, Nello Mascia, Gary Oldman, Silvio Orlando, Luisa Ranieri, Daniele Rienzo, Stefania Sandrelli (che interpreta Parthenope in un diverso frame temporale) e Alfonso Santagata.

La trama e la leggenda

Tutti i napoletani conoscono il mito della sirena Parthenope, il mito fondativo della città di Napoli. Tutte le diverse versioni del mito raccontano di una ragazza bellissima, portata dall’amore nel Golfo di Napoli, dove rimane distesa da allora. Una città che nasce dall’amore e che ha fattezze di sirena: il capo è Capodimonte, la coda è la collina di Posillipo.

La Parthenope di Sorrentino si chiama come la sua città, ma non è una sirena, né un mito. Ancora una volta Sorrentino torna a trattare il tema della giovinezza, disegnando quella che egli stesso definisce “un’epica del femminile senza eroismi, ma abitata dalla passione inesorabile per la libertà, per Napoli e gli imprevedibili volti dell’amore“. Lo sfondo della vicenda è la meravigliosa estate di Capri avvolta nella spensieratezza.

E l’agguato della fine. Le giovinezze hanno questo in comune: la brevità. E poi tutti gli altri, i napoletani, vissuti, osservati, amati, uomini e donne, disillusi e vitali, le loro derive malinconiche, le ironie tragiche, gli occhi un po’ avviliti, le impazienze, la perdita della speranza di poter ridere ancora una volta per un uomo distinto che inciampa e cade in una via del centro. Sa essere lunghissima la vita, memorabile o ordinaria. Lo scorrere del tempo regala tutto il repertorio di sentimenti. E lì in fondo, vicina e lontana, questa città indefinibile, Napoli, che ammalia, incanta, urla, ride e poi sa farti male”.

Fonte: Instagram Apartment Pictures

Il poster di Parthenope

Mentre nella giornata di giovedì 9 maggio è stata condivisa una prima clip con protagonisti Celeste Dalla Porta e Gary Oldman, lo stesso Paolo Sorrentino ha reso pubblico il giorno dopo sul suo profilo Instagram il meraviglioso poster del film: un blu inteso e acceso domina lo sfondo, la bellissima Parthenope che nuota tra le acque e il profilo del Vesuvio sommerso rendono quest’immagine splendida, facendo percepire a pieno la sensazione di stare sott’acqua. Attendiamo tutti trepidanti il 21 maggio 2024, data della prima mondiale del film al Festival di Cannes.

Poster del film, fonte: Instagram Paolo Sorrentino

L’ultima volta che l’Italia ha vinto la Palma d’oro al Festival di Cannes è stata nel 2001 con La stanza del figlio di Nanni Moretti. Riusciremo quest’anno, grazie all’astro creativo senza paragoni di Paolo Sorrentino, a riportare il premio in patria dopo tanti anni?

Whatsapp Canale Whatsapp Canale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...