Appuntamento sui social per picchiarsi, scatta la mega rissa a Bacoli

Grande Napoli
Appuntamento sui social per picchiarsi, scatta la mega rissa a Bacoli
Vota questo articolo

Si sono dati appuntamento sui social, ma non si tratta di un incontro galante, bensì di una rissa organizzata. Come riportato da IlMattino, due ragazzi di sedici anni se le sono date di santa ragione a Torregaveta. A fare il “tifo” c’erano le comitive dei due giovani. Le motivazioni? davvero futili:  il tutto è iniziato per una discussione in chat su un social, da lì hanno deciso di affrontarsi dandosi appuntamento nell’area del parcheggio pubblico, in via Papinio Stazio. Qui sono volati schiaffi e pugni, parole grosse. I residenti, spaventati, hanno chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. E così sul posto, dopo pochi minuti, è sopraggiunta una pattuglia di carabinieri di Monte di Procida. I militari, intanto, stanno provvedendo a ricostruire la dinamica dei fatti e a identificare i giovanissimi. I ragazzi non avrebbero riportato ferite. Preoccupati gli esercenti e i cittadini che abitano in zona. Il cotitolare del bar della stazione ferroviaria, Raffaele Cardamuro, spiega: «Torregaveta è diventata terra di nessuno, è inaudito quanto è accaduto questa sera. Abbiamo notato questo gruppo ma non potevamo immaginare le loro intenzioni».



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu