Turisti record a Napoli, tutti i numeri del Capodanno più bello d’Italia

Grande Napoli

Concerto, musei, discoteca e lungomare, la cifra record che batte tutte le altre città

In 500 mila tra Piazza Plebiscito e Lungomare, il concertone a Napoli è stato il più bello e partecipato d’Italia, per non parlare della folla oceanica che ha assistito ai fuchi d’artificio al Castel dell’Ovo e alla discoteca sul Lungomare. Ma il boom di turisti non si ferma solo ai festeggiamenti della notte di San Silvestro, ai napoletani si sono mescolati i tantissimi turisti, come sono stati molti i visitatori dei musei ieri aperti e gratuiti per la per la prima “#domenicalmuseo del 2017”, iniziativa del ministero dei Beni culturali. Quattromila gli ingressi al Museo Archeologico che ha chiuso il 2016 con 452.736 visitatori. Folla anche a Capodimonte, al Duca di Martina, Castel Sant’Elmo e alla Certosa di San Martino. Il Madre, che aperto alle 14, ha richiamato 350 visitatori. Successo per Pompei (6.793) e Reggia di Caserta (6.727).

Grande entusiasmo del sindaco De Magistris su facebook:

Un Capodanno fantastico ! Oltre mezzo milione di persone hanno attraversato Napoli tra la sera del 31 e l’alba del 1 tra piazza plebiscito e lungomare liberato. Il più imponente e partecipato concerto italiano, forse d’Europa, di fine anno. La più grande discoteca all’aperto del mondo: oltre tre chilometri. Musica di ogni genere. Napoletani mescolati a turisti, napoletani ed abitanti di Napoli insieme nelle loro diversità. Una contaminazione umana di vita. Allegria, gioia, voglia di vivere, sorrisi che per un po’ prendono il sopravvento anche sulle sofferenze e sui problemi. Tantissima umanità e voglia di riscatto. Grazie a tutte e tutti che hanno lavorato per un capodanno con emozioni così profonde. Tutto questo ha un nome: orgoglio partenopeo. W Napoli !!”



Comments to Turisti record a Napoli, tutti i numeri del Capodanno più bello d’Italia

  • Sig:sindaco sono un napoletano che vive al nord purtroppo… Complimenti per il lavoro svolto e il riscatto che stai facendo vivere ai napoletani però per piacere fai qualcosa anche per i cittadini di fuorigrotta che in 2 giorni non si è visto uno spazzino o una macchina pulisci strada..investi di più sulla manutenzione e pulizia con assunzioni di uomini che lavorino veramente e prendere decisioni drastiche con chi il lavoro non lo fà.. Vedrai che il popolo napoletano per bene ti santifichera se riuscirai in questa grande impresa..grazie luigi io sono un tuo sostenitore anche se vivo al nord purtroppo ciao..

    salvatore 2 gennaio 2017 14:47 Rispondi
  • Sono anch”io un tuo sostenitore che vive al nord.Grazie Gigino.Continua cosi ,Napoli ed i Napoletani
    Hanno bisogno di te.Grazie!!!

    A.De Leo 3 gennaio 2017 7:08 Rispondi
  • NON E’ IL SINDACO DA SOLO CHE DEVE FARE DI PIU’, MA TUTTI INSIEME DOBBIAMO DARE E FARE QUALCOSA IN PIU’. SIAMO NOI I PADRONI DI CASA, QUINDI COMPORTIAMOCI COME TALI,NAPOLI E’ NOSTRA TUTTI I GIORNI DELL’ ANNO.

    GIOVANNI DI MELLA 4 gennaio 2017 15:09 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu