Passeggiata sul mare al Molo San Vincenzo, al via le visite guidate gratuite

Partono le visite guidate al Molo San Vicenzo di Napoli: sabato 6 agosto 2022 la prima passeggiata sul mare per riscoprire uno dei luoghi simbolo del waterfront partenopeo.

News
Articolo di , 02 Ago 2022

Il Molo San Vincenzo apre le sue porte alla città di Napoli: partono le visite guidate. Un emozionante tour, lungo una spettacolare passeggiata a mare, per percorrere e riscoprire uno dei luoghi simbolo del waterfront partenopeo.

Sabato 6 agosto 2022 la prima passeggiata sul mare

Sabato 6 agosto 2022 ci sarà la prima passeggiata sul mare, di circa 4 km (2 km all’andata e 2 al ritorno), che porterà 50 visitatori a godere di una prospettiva inedita del golfo di Napoli, come annunciato dal sindaco Gaetano Manfredi dopo il protocollo d’intesa firmato lo scorso 28 luglio insieme al ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, ai vertici della Marina Militare, all’agenzia del Demanio e all’autorità portuale del Tirreno Centrale.

Ad accompagnare i partecipanti in questo percorso ci saranno due guide turistiche che ripercorreranno la storia del molo. In attesa dei lavori di riassetto, l’ingresso nel primo sabato di agosto sarà limitato a due gruppi, per un totale di 50 persone, che faranno il percorso a bordo di una navetta.

La partecipazione al tour è gratuita, previa prenotazione al link:  https://molosanvincenzo.grandenapoli.it/

L’iniziativa ha lo scopo di riscoprire un’area simbolo del waterfront partenopeo, nuovamente accessibile dopo tanti anni. I visitatori potranno ripercorrere le tappe e la storia del luogo che per anni è stato uno dei punti nevralgici della città, esplorare gli scorci e le bellezze che regala lo spazio progettato da Domenico Fontana, come il Faro, conosciuto come la Lanterna del Molo. All’estremità del molo si trova anche una statua di San Gennaro, difensore della città dal Vesuvio e del mare.

Il Molo San Vincenzo ha ricoperto un ruolo di spicco nella storia di Napoli. Sede della Real Marina del Regno delle Due Sicilie, qui venivano varate le navi e realizzati cannoni. Fino alla Seconda Guerra mondiale, è stato un importante avamposto difensivo che ospitava l’arsenale e un bacino di carenaggio.

L’iniziativa è a cura di Mutart Agency, SSI (Servizi e Sistemi Innovativi), Eventi Sociali, Comune di Napoli.

molo san vincenzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...