Il Gay Pride 2015 a Napoli al via l’11 luglio

In Campania l’Onda Pride, il Gay Pride 2015, ha avuto inizio il 6 giugno facendo tappa in varie città campane e terminerà l’11 luglio a Napoli a Castel dell’Ovo.
Il corteo di sabato inizierà alle 17.30 a Piazza Dante, tra le varie soste ci saranno piazza Carità seguendo via Toledo, piazza del Plebiscito e avrà la sua concentrazione all’altezza di Castel dell’Ovo.

Grandi manifestazioni hanno fatto la rivoluzione ed evoluzione della società perché tutto quello che non viene capito fa paura e viene di conseguenza rigettato e allora c’è bisogno che si manifesti anche per cose estremamente ovvie, per dire che il colore della pelle non ci rende diversi, che persone dello stesso sesso si possono amare come o più di chi ha il sesso opposto e che la scuola dev’essere un luogo libero per tutti, una terra di nessuno, un luogo dove le differenze vengano annullate e le singole peronalità esaltate.
La scuola è infatti uno degli argomenti principali di questa manifestazione, si chiede una scuola libera dai pregiudizi e dove tutti possano sentrsi accettati e liberi di studiare.
Partecipare al Gay Pride non è opzionale, ma obbligatorio quando si discutono temi che coinvolgono tutti noi e il nostro futuro a prescindere da chi ti piace.

L’hashtag è #Dirittiescuola

Questo il dettaglio del percorso:

  • Dante (Concentramento/Partenza)
  • Carità
  • Toledo
  • Trieste e Trento
  • Plebiscito
  • Cesario Console
  • Partenope
  • Castel dell’ Ovo (Arrivo)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu