Inventiva Napoletana: ecco i “Paccheri del Papa”

Dal video virale alla tavola

News
Articolo di , 02 Gen 2020
9352

 

L’inventiva napoletana non si è lasciata sfuggire l’occasione di ironizzare sull’episodio ormai diventato virale dello “schiaffo” del Papa Francesco strattonato da una fan troppo accanita.

Napoli, petardo su ambulanza e dottoressa aggredita con il vetro di una bottiglia

 

Subito i proprietari del ristorante Januarius, ed i creativi di EssereQui, hanno dato vita ad un piatto speciale dedicato a Sua Santità: “I Paccheri del Papa”! Si tratta di  Paccheri artigianali di Camporeale con burrata di Andria Igp, polpo verace, gamberoni argentini e pomodoro giallo corbarino.

 

Lo squisito ed originale piatto può essere gustato presso il ristorante Januarius in Via Duomo, locale originale creato interamente attorno alla figura di San Gennaro che oltre ad offrire una selezione di piatti tipici della tradizione napoletana accompagna i visitatori in percorso artistico di scoperto legato all’iconografia del Santo.

 

Whatsapp Canale Whatsapp Canale

5 risposte a “Inventiva Napoletana: ecco i “Paccheri del Papa””

  1. Pietro ha detto:

    Stupido e fuori luogo

  2. Stefania ha detto:

    Indipendentemente dall’accaduto e dall’iniziativa, definire “fan” la persona che accanitamente cercava di attirare l’attenzione del Papa è del tutto fuori luogo.

  3. Domenico.cavazzino ha detto:

    Signora Stefania la. Vita e bella non siete così accanite. Anche Francesco. ..e. Il papà.. apprezzano …

  4. Dott. Lorenzo Pieropan ha detto:

    Del tutto fuori luogo e anche scandaloso che un Papa usi le mani, sebbene trattato in modo sicuramente maleducato e inadeguato. Non si puo’ sapere cosa alberga nel cuore di una persona e non e’impossibile che il desiderio di una fedele, di poter chiedere anche solo una preghiera o una Benedizione al Pontefice possa portarla ad assumere un comportamento cosi’ scomposto e (apparentemente) irrispettoso. Questo, Papa Francesco, dovrebbe averlo presente, prima di menare schiaffi. Io sono medico e mi trovo, purtroppo, a relazionarmi molto spesso con persone prepotenti, ignoranti, maleducate; se facessi mio l’esempio di Papa Francesco, anziche’ la mia Professione, continuerei a praticare lo sport che praticavo in gioventu’: il pugilato! Un Papa che usa le mani per cosi’ poco, lo trovo scandaloso. Da credente, sono dispiaciuto, veramente.

  5. Umberto ha detto:

    Benedetto XVI fu buttato in terra da una fedele. Si alzò con un sorriso e poi la ricevette in udienza … Non si possono dare lezioni a tutto il mondo e poi prendere a schiaffi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...