Ritorna il giardino delle Zucche più grande d’Europa

Dal 22 settembre 2023 a Pignataro Maggiore (CE) riapre le sue porte al pubblico il Giardino delle Zucche più grande d’Europa.

News
Articolo di , 20 Set 2023
420
foto facebook Il Giardino delle Zucche

Dal 22 settembre 2023, a Pignataro Maggiore ci sarà il Giardino delle Zucche, celebre evento giunto ormai alla sua settima edizione. Ogni anno, infatti, il giardino accoglie migliaia di visitatori provenienti da tutta Italia, confermandosi come la festa d’autunno per eccellenza che, per oltre un mese, offre esperienze uniche a grandi e piccini tra splendidi porticati, tanti laboratori, il fienile e i tipici carrettini rossi su cui trasportare le zucche da intagliare o decorare.

Un vero e proprio pezzo di America in provincia di Caserta dove, dal 2017, Emily Turino e la sua famiglia hanno deciso di aprire la propria casa offrendo un’esperienza unica di gioco e di riflessione in uno spazio verde dove trionfa la contaminazione a stelle a strisce. Si tratta di una vera e propria tradizione di famiglia per Emily Turino che ha ideato l’iniziativa, traendo ispirazione dalla casa di famiglia nel New England dove si intagliavano le zucche in occasione della festa di Halloween.

"Salute per tutti", in piazza a Napoli screening e visite gratuite per i cittadini

Il giardino delle Zucche più grande d’Europa a Pignataro Maggiore

Non si può non ammirare con stupore l’enorme Giardino con oltre 90 mila zucche piantate, di ben 58 varietà diverse, così come la fattoria degli animali con l’alpaca, i conigli giganti, i cavallini shetland e gli asini. Altra tappa imperdibile è il gigantesco labirinto di mais di 7 mila metri quadrati, dove perdersi letteralmente in mezzo alla natura per trovare le pannocchie di mais. Il giardino delle zucche è il luogo dove le persone di ogni età possono lasciarsi cullare dall’immaginazione e dove anche gli adulti possono permettersi il lusso di tornare bambini.

La novità dell’edizione 2023, rivolta ad un pubblico esclusivamente adulto, è l’Haunted Corn Maze, il labirinto infestato che attraverso un percorso da brividi, che si snoda nel labirinto di mais gigante, permetterà ai partecipanti di rivivere le scene cult dei film horror più famosi d’oltreoceano. Inoltre, quest’anno sarà possibile celebrare anche il Thanksgiving Day (giorno del ringraziamento) all’interno del Parco. Un viaggio sensoriale che non può tralasciare il gusto disponendo di un’area ristoro che offre tante specialità a base di zucca, in tutte le sue molteplici varianti. Nell’area ristoro il ricco menù prevede anche gnocchi, pizza, polpette, fritture, dolci, biscotti e bevande rigorosamente alla zucca.

 Giorni e orari di apertura del Giardino

Il ‘Giardino delle zucche – Pumpkin patch’ si trova in via Giancarlo Siani, 2, a Pignataro Maggiore in provincia di Caserta. Per raggiungerlo in auto l’uscita autostradale consigliata è quella di Capua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...