Napul’è, il nuovo emozionante inno del Napoli

Curiosità
Articolo di , 12 Gen 2015

A pochi giorni dalla grande perdita, Napoli e la sua squadra tornano a sorridere con una bella notizia: Napul è diventa inno ufficiale del Napoli. Il bluesman partenopeo, Pino Daniele, lascia in eredità una canzone che racconta una città che pochi poeti, cantanti e artisti sono riusciti a descrivere. Il repertorio di Pino Daniele ha portato la cultura partenopea in giro per il mondo creando degli esperimenti musicali di grande spessore. La sua musica esprime con i suoni e le parole la napoletanità, conquistando i cuori partenopei e non. Napul è è il manifesto di quella napoletanità e da oggi ogni tifoso potrà sentirsi testimonial della sua città e della musica di Pino Daniele.

Anche il Napoli ha il suo inno

Da anni si dibatteva quale fosse l’inno del Napoli. Alcuni dicevano “I ragazzi della curva B”, altri “O’surdato nnammurato” ma nessuno di questi era quello ufficiale. La proposta di rendere Napul è inno ufficiale dell’SSC Napoli è stata avanzata da una moltitudine di tifosi, tra cui Nello Daniele, fratello di Pino, che ha presenziato alla partita di domenica 11 gennaio.

Prima della gara tutto il Napoli (club e tifosi) hanno voluto rendere omaggio a Pino Daniele intonando Napul è e accogliendo tra gli applausi Nello Daniele che ha ricevuto dal presidente dell’SSC Napoli la maglia della squadra dedicata al cantante. In occasione dell’evento, Aurelio De Laurentiis ha anche accettato la proposta di rendere Napul è la canzone che da questo momento accompagnerà il Napoli in ogni stadio e in ogni competizione.

pino-daniele-stadio-san-paolo

Pino Daniele e il Napoli

Pino Daniele non è mai stato un grande appassionato di calcio, eppure lo stadio San Paolo è stato diverse volte la location dei suoi concerti. I fan storici, inoltre, non hanno dimenticato il concerto del 1987 quando il cantante indossava una sciarpa del Napoli, in occasione del primo scudetto. Napoli e la sua squadra di calcio hanno un rapporto viscerale e ogni napoletano, amante o meno del calcio, sente un legame speciale con l’arena di Fuorigrotta o meglio con il teatro dei sogni. Lo Stadio San Paolo, infatti, oltre alle sfide calcistiche ha ospitato anche diversi concerti e Pino Daniele è stato uno degli artisti che hanno dato lustro alla città e al suo impianto. Per questo e per altri mille motivi Pino Daniele avrà un posto speciale nella storia della città e della sua squadra. Tutto questo è riassunto dalle parole di Nello Daniele: <<Mio fratello è presente in ognuno di noi, ogni napoletano lo porta nel cuore. Lui ha dato tanto a Napoli e Napoli ha dato tanto a lui>>.

Di seguito l’emozionate video del pubblico del San Paolo che canta Napul’ è di Pino Daniele durante il match Napoli – Juve.

Per gentile concessione di Sky Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...