Sorrisi in Metro a Napoli: il primo treno nuovo è ufficialmente in funzione

Un buongiorno col sorriso per i passeggeri della metro linea 1 di Napoli: il primo treno nuovo è ufficialmente in funzione.

News
Articolo di , 19 Ott 2022
5038
Foto Alessandra Silvestri

Il primo nuovo treno della metro linea 1 di Napoli è entrato ufficialmente in funzione.

Chi è abituato a prendere la metropolitana a Napoli tutte le mattine, oggi ha ricevuto un buongiorno diverso dal solito. Un misto tra felicità e stupore tra i passeggeri della metro, con smartphone alla mano per immortalare questo memorabile momento: il tanto atteso primo viaggio nel nuovo convoglio.

Covid, quasi 3.500 nuovi positivi in Campania. Il bollettino di martedì 18 ottobre 2022

È partito infatti ieri, 18 ottobre 2022, l’esercizio del primo dei 19 treni nuovi acquistati dal Comune di Napoli per la Linea 1 della metropolitana.

Il primo di dieci treni già ricevuti

Il primo treno è entrato ieri regolarmente in funzione, dopo il viaggio inaugurale del sindaco Gaetano Manfredi e dell’assessore Cosenza.

Effettuerà 20 corse su tutta la linea fino al termine del servizio. La vettura parte affiancando i treni già in circolazione ed è la prima delle 10 nuove che Anm ha già ricevuto dall’azienda spagnola CAF che le ha realizzate. Le restanti 9 entreranno in circolazione nei prossimi mesi, dopo le necessarie autorizzazioni che Ansifa deve rilasciare per ogni nuovo treno.

Voglio ringraziare – afferma Nicola Pascale, amministratore Unico di ANM – tutto il personale di linea 1 che ha lavorato con grande professionalità, continuità e determinazione per la messa in esercizio dei nuovi treni. Con la stessa determinazione dovremo lavorare nei prossimi mesi con l’obiettivo di avere in circolazione entro la primavera del prossimo anno almeno 4 nuovi treni“.

Le caratteristiche del nuovo treno

Le nuove vetture, decisamente più capienti dei vecchi treni, sono lunghe 105 metri. Dotate di impianto di condizionamento, sistemi per la riduzione del rumore e porte full glass con bordo sensibile alla rilevazione degli ostacoli sottili.

I nuovi convogli possono ospitare contemporaneamente fino a quattro carrozzelle per diversamente abili e circa 1.250 persone a bordo, di cui 130 sedute.

L’obiettivo di Anm, con la circolazione completa dei nuovi 19 convogli, è di raggiungere la frequenza di un treno ogni 4 minuti.

Whatsapp Canale Whatsapp Canale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...