Napoli piange Gaetano Di Vaio, attore e produttore di Gomorra: era ricoverato in gravi condizioni

Lutto a Napoli per la scomparsa del regista, attore e produttore Gaetano Di Vaio: aveva 56 anni.

News
Articolo di , 22 Mag 2024
175
Foto Facebook Gaetano Di Vaio

Si è spento all’età di 56 anni Gaetano Di Vaio, noto produttore, regista e attore della serie televisiva “Gomorra”. Di Vaio si trovava in condizioni critiche all’ospedale di San Giuliano di Giugliano in Campania, a seguito di un incidente in moto, avvenuto lo scorso 16 maggio a Qualiano. Le cause dell’incidente sono ancora sotto indagine, ma pare che l’attore abbia perso il controllo del suo scooter, subendo gravi ferite e finendo ricoverato in rianimazione.

La carriera di Gaetano Di Vaio, una storia di riscatto

Nato a Piscinola, quartiere periferico di Napoli, Gaetano Di Vaio ha vissuto una vita di trasformazioni significative. Dalla detenzione giovanile alla ribalta come produttore della famosa serie televisiva “Gomorra“, il suo percorso è stato un vero esempio di riscatto personale. Dopo l’arresto in giovane età, Di Vaio ha scelto di reinventarsi come operatore sociale e narratore delle complesse dinamiche criminali della sua città.

Napoli, incidente nel cantiere della metro a Capodichino: morto operaio, due feriti in gravi condizioni

Fondatore della casa di produzione cinematografica Figli del Bronx, successivamente rinominata Bonx Film, Di Vaio ha lasciato un’impronta indelebile nel cinema italiano. Oltre a “Gomorra“, il suo contributo si estende a film come “Napoli Napoli Napoli” di Abel Ferrara e “Per amor vostro” di Beppe Gaudino, entrambi presentati al Festival di Venezia. Tra i riconoscimenti ricevuti, Di Vaio si è aggiudicato il premio per il Migliore documentario italiano con “Largo Baracche“.

La scomparsa di Gaetano Di Vaio lascia un vuoto nel mondo del cinema e della televisione, ma il suo lascito continuerà a ispirare attraverso le storie di lotta e redenzione che ha raccontato con tanta passione. “Mio fratello Gaetano Di Vaio non ce l’ha fatta e ci ha lasciato poco fa. È una tragedia purtroppo. Tutti amavamo la sua energia, la voglia di riscatto e la generosità di dare possibilità anche agli altri”, ha dichiarato l’amico e produttore dell’attore scomparso, Gianluca Curti di Minerva Pictures.

Whatsapp Canale Whatsapp Canale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...