Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Un’avventura nel segno dell’acqua: tour della Valle delle Ferriere

12 Luglio

Valle delle Ferriere: escursione guidata

Domenica 12 luglio seguici in uno stupefacente percorso alla scoperta dell’incantevole e magica Valle delle Ferriere che si concluderà con un tuffo nelle acque cristalline del mare di Amalfi.

 

Un affascinante itinerario naturalistico alla scoperta di un sentiero di cui già il nome preannuncia sorprese. La Valle delle Ferriere è un luogo letteralmente incantevole, a tratti fiabesco e offre scorci di fitta vegetazione dai colori intensi al punto tale da sembrare un paesaggio equatoriale. Ricca di acqua, rivoli e fiumiciattoli, splendide sorgenti e cascate contorniate da antichi alberi, la valle appare come un affascinante anfiteatro naturale. Grazie ad una favorevole esposizione a sud e al vento caldo che si incanala tra le alte rupi, il clima è mitigato e costante e favorisce  una vegetazione simil-tropicale.

Il nostro percorso partirà dalla piazzetta di Pontone, percorrendo la mulattiera che passa sopra la fontanina e poi davanti alla trattoria Antico Borgo. Continuando verso l’interno della valle inizieremo la salita che, fra stretti terrazzamenti, limoneti e vigneti che si stendono sopra il sentiero, ci condurrà fino alla sella a quota +310 slm. Di qui percorreremo  un sentiero lastricato fino al un piccolo edificio a servizio dell’acquedotto. Oltrepassato il casotto, dopo alcune centinaia di metri giungeremo alla Ferriera e passando sotto l’arco dell’antico acquedotto arriveremo in riva al torrente Canneto. Poco più a monte la Riserva Integrale dove ammireremo  in tutto il suo splendore la felce Woodwardia, la cui origine risale al periodo Terziario, tipica rappresentante di una flora tropical-montana che 70 milioni di anni fa caratterizzava le aree montuose di alcune regioni del Mediterraneo. Essendo una delle pochissime testimonianze esistenti in natura di quella antica flora, oggi è da considerarsi un vero e proprio “fossile vivente” .

A questo punto ci fermeremo in una tipica azienda agricola della zona dove ai nostri ospiti verrà offerta una simpatica  e dissetante bevanda della tradizione amalfitana. Sosteremo poi per la colazione al sacco nei pressi di una delle tante cascate che incontreremo lungo il nostro percorso.

Procederemo infine in direzione Amalfi, meta d’arrivo del nostro itinerario, costeggiando il rio Canneto che magicamente scomparirà tra i vicoli della antica Repubblica Marinara dove le invitanti spiagge aspettano chi volesse fare un tuffo nello splendido mare della costiera.

Il percorso non prevede il ritorno a piedi al punto di partenza, che sarà raggiunto da Amalfi tramite una navetta pubblica per Pontone di Scala.

Il biglietto per il ritorno è a carico dei partecipanti


 Dettagli dell’evento

Quando: Domenica 12 luglio 2020
Appuntamento: alle ore 9.30 piazzetta centrale di pontone, Scala – Salerno.
Durata: Intera giornata
Difficoltà: Media
Lunghezza: 5,5 km
Dislivello: +/- 500m

Costo:

  • Adulti 20 euro (prepagamento online) + 5 euro in loco per accedere all’area protetta
  • Bambini dai 7 ai 12 anni: 10 euro (prepagamento online) + 5 euro in loco per accedere all’area protetta, bambini fino a 6 anni gratis.

Segui l’evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/302215544289460/

Per questo evento la prenotazione e il prepagamento sono obbligatori fino ad esaurimento posti. Il biglietto per il ritorno è a carico dei partecipanti.


 Informazioni e Prenotazioni

WhatsApp

334.11.19.819


Telefono

334.11.19.819  (dalle ore 11.00 alle ore 18.00)


Email

prenotazioni@viverenapoli.com

* Se non riuscite a mettervi in contatto con noi, lasciate un messaggio su whatsapp e sarete ricontattati il prima possibile.


 Informazioni aggiuntive

Abbigliamento: scarpe da trekking o da ginnastica con suola scolpita, indumenti comodi, cappellino, zainetto, crema solare.
Da portare: bottiglia d’acqua, colazione a sacco, zaino/borsa.
Non esistono punti ristoro o bar durante il percorso.


Come raggiungerci

  • In auto: da Salerno o da Positano si percorre la ss 163 fino all’incrocio con la ss 373 (loc. castiglione di Ravello), si sale poi verso ravello fino all’incrocio con pontone di scala.
  • per chi arriva dalla a3 Napoli-Pompei-Salerno e dalla a30 Roma-Caserta-Salerno, è possibile prendere la strada provinciale 1, oltrepassare il valico di Chiunzi e proseguire in direzione di Ravello, procedere quindi per Amalfi fino all’incrocio per pontone di scala.
  • in treno: dalla stazione di salerno prendere l’autobus sita per Amalfi. Da Amalfi proseguire per Ravello sempre in pullman sita e fermata bivio di pontone, incamminarsi poi verso Pontone (circa 1 chilometro) con arrivo in piazzetta S. Giovanni.
  • fermate l’auto prima della galleria, il parcheggio e’ gratuito, preoseguire a piedi per 500mt fino a raggiungere la piazzetta principale con la chiesa dove troverete la guida  ad attendervi


Dettagli

Data:
12 Luglio
Categorie Evento:
, ,
Tag Evento:
, , , ,

Luogo

Valle delle Ferriere

Pontone di Scala

Salerno,

Napoli

Italia

+ Google Maps



Caricando...
Menu