Il boom della gelateria Mennella al Vomero

gelato-mennella-napoli

Gusto e genuinità? Un binomio difficile da trovare quando si parla di gelati. Fa eccezione il gelato Mennella, il gelato artigianale per eccellenza. Le gelaterie oggi usano sempre più spesso additivi, conservanti e coloranti non naturali. Si cerca di catturare la curiosità del cliente piuttosto che il palato. Insomma, neanche nel mondo dei gelati è tutto oro quello che luccica. Per la gelateria Mennella la parola d’ordine è qualità, espressione della tradizione del gelato artigianale italiano.

 

Ma quali sono i segreti del gelato Mennella?

  • niente grassi idrogenati e conservanti
  • materie prime naturali
  • ingredienti selezionati
  • gusti tradizionali
  • solo frutta di stagione

La lavorazione avviene in un laboratorio “a vista”. Così Mennella mostra al suo cliente come nasce il suo gelato. I gusti, se paragonati ad altre gelaterie, non sono tantissimi ma questo è dovuto alla filosofia di Mennella: la varietà non deve andare a discapito della qualità. Al primo impatto la gelateria Mennella ricorda un caseificio: una mucca all’ingresso e sull’insegna. Il profumo dominante è quello del latte. Ingrediente primario del gelato.

Vediamo alcune curiosità della gelateria Mennella.

Chi è Mennella?

La famiglia Mennella prima ha 40 anni di esperienza dolciaria. La Pasticceria Mennella, infatti, nasce nel 1969 a Torre del Greco. Ai piedi del Vesuvio inizia a sforare i primi dolci, lavorati ed impastati a mano.

Dove gustare il gelato Mennella?

Napoli – via Vittorio Veneto 24

Napoli – via Carducci 45

Portici – viale Leonardo da Vinci 20-22

Torre del Greco – via Vittorio Veneto 24

Ogni mese potete trovare gusti diversi ed è questo un motivo in più per ritornarci e provare i nuovi gusti. Gli amanti dei gusti cremosi, dei frutti di stagione e dei sapori tipici non resteranno delusi perché da Mennella la bontà fa rima con qualità.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu