Atrani, un’oasi di pace in Costiera Amalfitana

Alla scoperta di uno dei borghi più belli della costiera Amalfitana: l'incantevole Atrani.

Napoli in tasca
Articolo di , 09 Giu 2021

La Campania d’estate attrae ancor più turisti che nelle altre stagioni.
Ciò perché è dotata di un innumerevole quantitativo di luoghi adatti a trascorrere delle meravigliose vacanza al mare.

Tra questi figura l’incredibile fascino della Costiera Amalfitana.
La Costiera Amalfitana pullula di meravigliosi siti in cui dirigersi per passare splendide giornate tra acqua cristallina ed edificazioni notevoli, in un equilibrio incantato di eleganza e classe.

E ospita al suo interno una ridente cittadina, tra le più piccole d’Italia, che risponde al nome di Atrani.

Atrani

Atrani è il solo comune della Costiera Amalfitana ancora totalmente rimasto un borgo di pescatori.
È davvero unico nel suo genere. È costruito infatti in un incavo della Costiera, al riparo da rumori e traffico. È posizionata per l’appunto lungo la valle del fiume Dragone, tra il monte Civita e il monte Aureo. Per la sua conformazione rappresenta perciò uno scrigno nascosto, sollevato dal turismo eccessivo e dal caos mondano.

Atrani è infatti un’oasi di pace e di meraviglie nella quale concedersi giorni di assoluta tranquillità, regalando all’anima riposo e ristoro e agli occhi paradisi di bellezze.

Il suo cuore pulsante è la piazza centrale che dà sul mare, mentre mostra i meravigliosi colori delle casette incastonate. Si tratta di un cerchio di terra dotato della sua chiesetta, della sua fontana in muratura e dei suoi balconi fioriti, che costituisce il posto in cui le poche centinaia di abitanti si concedono qualche momento di svago.

E proprio dalla piazza si dipanano tante piccole stradine caratteristiche, le quali conducono verso la parte più alta del borgo. Si procede perciò lungo viuzze dal sapore anticheggiante, tra piccoli laboratori di artigiani ed eccentrici negozietti, che si alternano al verde di giardini brulicanti e al giallo dei limoni immancabili.

E arrivati in cima si viene premiati con un panorama sul quale la natura si è davvero impegnata.

Come arrivare ad Atrani

Così come ogni comune della Costiera Amalfitana, Atrani è collegata davvero bene. C’è infatti la statale che unisce tutti i paesini che fanno parte della Costiera per l’appunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...