Napoli, in una Chiesa del centro storico apre una pizzeria: è polemica

La protesta dei cittadini per la pizzeria aperta in una chiesa antica: "Disattenzione per il patrimonio del centro storico".

News
Articolo di , 30 Mag 2024
222
Fonte: Instagram del locale

Napoli, polemica per l’apertura di una pizzeria in una chiesa gotica abbandonata nel centro storico, in via San Paolo. I cittadini denunciano la disattenzione per il patrimonio culturale del centro storico oltre all’utilizzo improprio della struttura.

Da chiesa sconsacrata a pizzeria, il dissenso dei comitati

Dai post Facebook di alcuni cittadini, primi tra tutti Antonio Pariante (presidente comitato Portosalvo) e Pamela Palomba, è emerso il dissenso verso l’apertura di una pizzeria, l’ennesima, nel centro storico di Napoli. La pizzeria in questione, Santissima Pizza, ubicata in Via San Paolo, è nata all’interno dell’antica chiesa gotica di Santa Maria Porta Coeli, risalente al XIV secolo. Per i comitati, si tratta non solo di una disattenzione per il patrimonio del centro storico, già soffocato da pizzerie e dallo street food, ma soprattutto di un “utilizzo improprio” delle strutture del patrimonio Unesco.

Conte nuovo allenatore del Napoli, con lui anche Oriali: come cambiano la squadra e lo staff

«L’ennesima pizzeria nel centro antico al posto di una ex chiesa, elusa la delibera che limitava le licenze del fast food nell’Area Unesco» commenta Antonio Pariante, ricordando che il Comune aveva preso la decisione di bloccare le licenze per la ristorazione nell’area Unesco del centro storico per i prossimi 3 anni.

Il Comune di Napoli risponde alle accuse dei comitati confermando la regolarità del locale, e che non c’è stata alcuna violazione dell’area Unesco. I gestori della pizzeria si sono difesi confermando che è stato fatto tutto seguendo scrupolosamente le regole. Anche per il fattore licenza, Salvio Costagliola, uno degli imprenditori dietro l’idea del locale, ha confermato di essere subentrato ad una partita Iva già esistente con annesso il permesso di aprire l’attività di ristorazione.

Fonte: Instagram del locale

Whatsapp Canale Whatsapp Canale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...