Zuppa di fagioli e scarole: la ricetta del tipico piatto napoletano

Giovanna Iengo

La cucina napoletana è molto variegata. Racchiude ricette per ogni palato e davvero per ogni occasione. Al suo interno c’è una sezione decisamente rustica e casareccia che contiene anche svariate zuppe. Tra queste una delle più amate e riconoscibili è senza dubbio quella di fagioli e scarole.

La zuppa di fagioli e scarole

La pietanza è molto presente nelle dimore campane, principalmente nel periodo invernale. È uno di quei pasti che fa subito casa, poiché ne richiama il calore e l’unione col fumo bollente emanato e il tipico aspetto nostrano. La dolcezza dei fagioli si sposa meravigliosamente col sapore tendente all’amaro dell’indivia, in un matrimonio di sapori tipico della tradizione contadina, che ci regala prodotti freschi e a chilometro zero.

Ingredienti

  • 300 gr di scarola
  • 300 gr di fagioli cannellini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino
  • 50 gr olio extravergine
  • sale quanto basta

Procedimento

Si parte mettendo in ammollo i fagioli in un recipiente pieno d’acqua per una notte intera. Al mattino vanno sciacquati e cotti fino al raggiungimento della giusta morbidezza. Negli ultimi minuti si aggiunge l’aglio, il peperoncino a pezzetti e l’olio.

Si passa alla scarola, da pulire e lavare prima di scottarla per una decina di minuti in un’altra pentola. A questo punto la verdura finisce la cottura assieme ai fagioli, per amalgamarne il sapore.
Il piatto è perciò pronto da presentare e da gustare. E risulta una portata unica accompagnata con tanto pane fresco o meglio ancora tostato.

Varianti

La variante un po’ meno light, più gustosa e articolata, prevede che la scarola venga soffritta con olio, aglio, peperoncino e spesso anche pancetta, prima di passare nel pentolone dei legumi. Una più leggera, invece, non aggiunge l’aglio, ottenendo un gusto più delicato. Tante altre, ancora, uniscono al composto qualche foglia di alloro.

 

 

Immagine: giallozafferano.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu