Zeus in trono: torna a Napoli un tesoro archeologico restituito dal Getty Museum

Valentina Cosentino
Zeus in trono: torna a Napoli un tesoro archeologico restituito dal Getty Museum
Vota questo articolo

E’ stata presentata oggi al Museo Archeologico di Napoli, alla presenza del Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, la statua dello Zeus in trono che lo scorso mese è stata restituita all’Italia dal Getty Museum di Los Angeles.

La statua, un capolavoro dell’arte romana databile tra la tarda età repubblicana  e la prima età imperiale, proviene da Bacoli e per un losco giro di ricettatori di antichità greco-romane, di cui si sono persi tutti i passaggi, era finita nelle collezioni del prestigioso Getty Museum di Los Angeles.

 

La statua, di circa 70 cm di altezza e di mirabile fattura, rappresenta Zeus, il re dell’Olimpo, seduto in trono, dal 1992 era custodita dal museo californiano. Dopo 25 anni è stata restituita all’Italia grazie ad un intenso lavoro di studio e documentazione svolto dalla Guardia di Finanza.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu