You&Me Christmas


Vulcanologi su Campi Flegrei e Ischia: le eruzioni vulcaniche saranno improvvise

Valentina Cosentino
Vulcanologi su Campi Flegrei e Ischia: le eruzioni vulcaniche saranno improvvise
Vota questo articolo

Si legge oggi sul Corriere del Mezzogiorno della ricerca condotta da un gruppo di studiosi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia sulle aree vulcaniche di Ischia e dei Campi Flegrei.

 

In particolare nei Campi Flegrei ci sarebbe il rischio di esplosioni freatiche, in maniera improvvisa e senza precursori evidenti.

 

La ricerca è stata presentata da Roberto Isaia a Napoli, tra il 27 e il 28 novembre scorsi, nella due giorni dedicata da Ingv, Protezione civile e Osservatorio Vesuviano alla crisi in atto nell’area flegrea e alla situazione sismica dell’isola d’Ischia.

 

Il pericolo verrebbe dalla reazione che si può manifestare nell’area a causa di un’onda sismica, la quantità totale di gas diffuso potrebbe aumentare notevolmente, generando un’esplosione improvvisa.

 

Durante il convegno è venuto fuori un quadro piuttosto preoccupante su alcune aree dei Campi Flegrei, Solfatara e Pisciarelli. Proprio in quest’ultima località un forte rischio potrebbe venire dalla  realizzazione di una centrale geotermica.

 

Secondo gli studiosi solo un accurato piano di prevenzione come l’aggiornamento del piano di evacuazione, che come sottolinea il Corriere del Mezzogiorno è fermo al 1984.

Fonte: Corriere Mezzogiorno



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu