Vortice ciclonico e acquazzoni su Napoli. L’avviso dei meteorologi

Grande Napoli

Settimana prossima l’Inverno tornerà a fare sul serio con la possibilità di nevicate fino in Pianura al Centro Nord e temporali intensi invece sul resto del Paese. Proviamo allora a tracciare una linea di tendenza per i prossimi giorni focalizzandoci sulla nuova ondata di maltempo in arrivo sull’Italia, un mix tra correnti in discesa dall’Artico e Vortici Ciclonici in arrivo da Ovest.Dando uno sguardo allo scacchiere europeo possiamo vedere come già dal prossimo fine settimana l’alta pressione delle Azzorre migrerà in pieno Oceano Atlantico favorendo così la discesa di aria di origine Polare (dalla Groenlandia) verso la Francia e l’Italia.

 

Successivamente l’ingresso di queste correnti più fredde ed instabili sul Mediterraneo saranno responsabili anche della formazione di Vortici Ciclonici sui nostri mari, responsabili poi di un’intensa fase di maltempo. Le condizioni meteo sono destinate a peggiorare rapidamente già da Lunedì 21 Gennaio con la possibilità di rovesci intensi su tutto il Centro Sud. Dati i forti contrasti termici ci aspettiamo anche qualche isolato temporale in particolare su Sardegna e Sicilia.

 

Martedì 22 ci sarà una vera e propria svolta verso condizioni prettamente invernali. Infatti nel corso della giornata lo scontro tra aria più fredda nordorientale e l’attivazione di venti più meridionali sarà il preludio della formazione di un nuovo Vortice Ciclonico tra Mar Ligure e Mar Tirreno, molto profondo (975/980 hpa), che attiverà anche venti forti che si muoveranno a rotazione ciclonica. Prestare attenzione in particolare alle raffiche di tempesta tra Sicilia e Sardegna con forti precipitazioni su buona parte delle Regioni del Sud.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu