Vomero: continua la protesta tra presidi, polizia e cassonetti incendiati

Valentina Cosentino
Vomero: continua la protesta tra presidi, polizia e cassonetti incendiati
Vota questo articolo

Continua in pieno la Vomero la protesta di commercianti e residenti contro la costruzione di 860 box privati in Piazza degli Artisti. Le opposizioni ed i presidi erano cominciati questa mattina con l’occupazione di Piazza medaglie d’oro e Piazza degli Artisti da parte dei manifestanti in concomitanza dell’inizio dei lavori di trivellazione per i carotaggi per la costruzione di box

La Polizia è attualmente sul posto in tenuta antisommossa per proteggere in modo particolare la trivella da eventuali assalti dei manifestanti (mercatali del vicino mercatino di Antignano e comitati cittadini). Il blocco in piazza Medaglie d’Oro è stato al momento rimosso rimosso. Resta quello in piazza degli Artisti e via Tino da Camaino dove è stato anche incendiato uno dei cassonetti usati per il blocco.

 

Fonte e Foto: Corriere del Mezzogiorno



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu