Viaggio nella metro San Pasquale: sarà la stazione più bella di tutte!

Fabio Avallone
Viaggio nella metro San Pasquale: sarà la stazione più bella di tutte!
4.6 (91.43%) 7 votes

Ecco quando aprirà!

 

Sprint finale per la conclusione dei lavori della Linea 6 della metro. Secondo le previsioni di Metropolitana di Napoli la linea 6 sarà definitivamente in funzione entro la fine del 2019, mentre per quanto riguarda la Stazione San Pasquale il cantiere è quasi ultimato. In questo momento si procede con i lavori per la costruzione della stazione della linea 6 in Piazza Plebiscito. Il cantiere, che dovrebbe durare 14 mesi, interesserà la parte della piazza dal lato della prefettura in particolare la zona tra l’area dell’emiciclo in corrispondenza di piazzetta Carolina, fino all’altezza della prima statua equestre, opera di Canova, al centro della piazza. i lavori di Piazza Plebiscito sono necessari per realizzare la camera di ventilazione per  la tratta Chiaia-Municipio della metropolitana Linea 6 cui sarà conseguente l’apertura delle due uscite di stazione, una sotto il ponte di Chiaia, l’altra  a Monte di Dio.

 

La nuova stazione Di San Pasquale che sta per aprire è stata progettata dall’architetto Boris Podrecca, si candida a superare in bellezza quella di via Toledo. L’ambientazione sarà marina. L’architetto, in un’intervista a Repubblica di qualche tempo fa, ha descritto così la nuova opera: “Si cammina in una grande piazza e in acqua costruisco un grande spazio con mura di tre metri e mezzo, che servono per contenerne la grande forza di spinta. In questa spaziosa piazza devo inventare qualcosa che venga vista da chi la percorre, perciò si entra e ci si ritrova coperti da un grande velo dove sono incorporati degli schermi. Su questi sarà possibile per gli enti locali raccontare mostre ed eventi culturali: quel minuto di discesa con la scala trascorrerà dimenticando la fatica del camminare e con una sorta di giornale “elettronico” aperto davanti ai miei occhi. Il viaggiatore percorrerà cinque livelli, ci sono quattro discese naturalmente con ascensori, fino al piano della galleria dei treni. Si tratta di un guscio contenente un nocciolo“.

 

In attesa di ammirare l’opera realizzata, possiamo farci un’idea con i rendering.



Comments to Viaggio nella metro San Pasquale: sarà la stazione più bella di tutte!

  • E pensare che il mio Progetto preliminare della stazione, approvato nel 2004, era di grandi semplicità, chiarezza di percorsi, modalità e brevità di tempi di realizzazione, con minima occupazione di suolo pubblico, e, sopratutto, costi ridottissimi.
    Ma, si sa, la casta degli archi-star è potente, fà chic, ed è contesa dalle Amministrazioni. E rigorosamente non-italiana.
    I tempi di realizzazione dei loro disneylandiani progetti sono biblici?.
    Le loro dorate parcelle sono milionarie?
    L’esecuzione delle opere mette a soqquadro la città?
    Ma vuoi mettere.. “Abbiamo la stazione più bella del mondo!”
    Evviva!!

    Vittorio Giovine 23 gennaio 2017 19:21 Rispondi
  • linea 6?

    anna 20 agosto 2017 22:46 Rispondi
  • Tutto molto bello ma non ho visto percorsi o ascensori per persone ipovedenti. Tante scale mobili e poi alla fine del percorso trovo una scala da fare a piedi. Il percorso per uscire troppo tortuoso. Però contano le illustrazioni alle pareti, che per carità sono anche belle ma se poi tutto il resto non è semplice da usufruire la bella stazione va a farsi benedire. Questi grandi architetti devono scendere un po’ con i piedi in terra e pensare come persone normali che usufruiranno di un servizio o la tortuosità del percorso d’uscita è fatta in modo che l’utente si “perda” nel contemplare le opere alle pareti?

    Maurizio Di Gravio 24 settembre 2018 21:58 Rispondi
  • Chissa quanto duraranno gli schermi posti in alto, prima che vengano rubati….

    Francesco Saverio Danzica 26 settembre 2018 10:26 Rispondi
  • ………..anche la torre Eifel non ha senso,eppure è li da oltre un secolo!

    Nicolò Tedesco 1 ottobre 2018 15:47 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu