Viaggi low cost: 6 idee in partenza da Napoli

Valentina Cosentino

Perchè non approfittare della pausa invernale per iniziare a progettare un bel weekend in Europa?

Prenotando ora L’aeroporto di Napoli offre davvero tante possibilità per viaggiare a prezzi contenuti e visitare alcune delle città belle d’Europa che sono ancora dei veri paradisi low cost.

Ecco qualche suggerimento:

Atene

La capitale greca è meta da non sottovalutare non solo per tutti i musei, l’arte antica, ma anche per quello che la sua immagine suscita nell’emozione. Qui è l’origine di tutto: filosofia, storia, democrazia. E’ quasi un obbligo morale visitarla. Perdersi tra le rovine dell’Acropoli o visitare il nuovissimo museo archeologico sono il modo migliore per entrare nello spirito della città che tuttavia offre il meglio di quanto la Grecia sa regalare tra divertimento e gastronomia. Le giornate a Atene passeranno lievi e divertenti.

Budapest

Budapest non ha bisogno di presentazioni. Il suo fascino è regalato dai magnifici scorci panoramici sul Danubio attorno al quale ruota tutta la vita della città. Il suo fascino è legato all’eleganza delle strade, dei monumenti, dei magnifici palazzi barocchi, neoclassici e art nouveau  sapientemente illuminati che  proiettano il visitatore in un’atmosfera magica. Il punto migliore da cui osservare Budapest è dall’alto, al tramonto, quando la città si tinge di blu. Metropoli perfetta per il relax con le sue numerose e storiche terme, è la città delle acque in cui regalarsi ore di puro piacere. Non mancano i locali per una vivace vita notturna come i numerosi ruin pub sopratutto nel quartiere ebraico.

Cracovia

Città ancora non molto nota al grande turismo, è un vero museo a cielo aperto. E’ considerata la capitale culturale della Polonia. Polo Universitario nazionale è una città viva e giovane, tantissimi studenti animano la vita culturale di Cracovia. E’ anche la capitale spirituale della Polonia e non solo per aver regalato i natali all’amato papa  Karol Wojtyla. Tutto è racchiuso nel suo piccolo e curato centro storico, iscritto come Patrimonio dell’umanità nella Lista UNESCO, famosa è la sua  piazza centrale e i giardini del Planty, che circondano completamente il centro. E’ qui che si può ammirare il celebre quadro di Leonardo da Vinci: la dama con l’ermellino.

Marrakech

Il Marocco non è mai stato così affascinante. Perdersi negli stretti vicoli della medina è una delle cose più belle che si possano fare a Marrachech, ogni angolo una sorpresa, una meraviglia. Le botteghe degli artigiani, il cibo tutto è coinvolgente e rapisce a Marrachech. Impossibile non sedersi sulla  terrazza dell’Argana Cafè al tramonto ed osservare il mondo variopinto di Djemaa El Fna, la piazza principale, per poi tuffarsi tra le decine di bancarelle di cibo che la affollano per assaggiare le prelibatezze della cucina marocchina.
Marrakech è leggenda, è storia, è mistero, è magia. Ma anche arte, antica econtemporanea, è giardini colorati. Marrakech è un sogno da vivere e da scopre ad ogni passo.

Praga

La magnifica Praga è sicuramente una delle più belle città d’Europa. Elegante e severa, ricca di storia, monumenti, e tanta arte contemporanea. Le vie del centro, il quartiere ebraico con il cimitero e la sinagoga, il castello, lo spettacolo del ponte Carlo illuminato sono mete imperdibili di un viaggio a Praga. Chiamata anche Città delle Cento Torri e Città d’Oro, Praga è una delle capitali più romantiche d’Europa, è anche una città colta, luogo di nascita di letterati, artisti e compositori è la città del cristallo. Capitale indiscussa della birra artigianale, la sera è d’obbligo assaggiare le sue famose birre seduti in pub o in uno dei suoi giardini.

Siviglia

E’ la capitale dell’Andalusia, anima della regione, cuore del cosiddetto modo di vivere andaluso che conquista tutti. Mete culturali ed artistiche da non perdere sono la Cattedrale con la Giralda ma anche il Barrio de Santa Cruz, un tipico quartiere andaluso, Plaza de España,  la Torre dell’Oro e l’imponente Metropol Parasol. La movida, le feste i locali animano le sere di questa città in continuo movimento, luogno ideale per divertirsi e rilassarsi in pieno spirito andaluso. Un viaggio merita la storica Semana Santa, la Settimana Santa, e la Feria de Abril, la più festosa fiera annuale dell’Andalusia, entrambe dichiarate di Interesse Turistico Internazionale.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu