Via Toledo, Napoli.

Grande Napoli

via-toledo

Da sempre gli eventi storici più importanti non sono quelli che avvengono in luoghi chiusi, privati, in presenza di poche persone, ma quelli che hanno come pubblico il popolo e come scenario le strade cittadine. Le vie di Napoli non sono un’eccezione: è avvenuto di tutto; eventi lieti e meno lieti, aneddoti macabri e simpatiche curiosità , sono nati tanti amori e altrettanti ne sono finiti.

L’associazione culturale Insolitaguida, continuando nella sua missione di far riscoprire i mille volti di Napoli, ha ideato una nuova passeggiata narrata che ha come filo conduttore le curiosità , i giochi, i pettegolezzi e gli eventi particolari che hanno avuto luogo lungo la strada da sempre più amata dai Napoletani: via Toledo. Qui è iniziata la carriera teatrale di Eduardo Scarpetta, in questa strada Matilde Serao organizzò un quiz cui tutti potevano partecipare ed è sempre qui che Gabriele d’Annunzio fu vittima di un’umiliazione del tutto inconsueta.

Si parte da piazza Carità , per percorrere un “chilometro di gloria”, ad attenderci ci saranno le monache della Carità , ma non mancherà  molto per incontrare storie legati a personaggi del calibro di Donizetti e Leopardi, o storie di personaggi sopra le righe come Barbaja e inquilini famosi come Rossini, ma non solo vedremo come Eduardo Scarpetta ha mosso in questi vicoli i suoi primi passi e cercheremo di capire chi ha comprato la pelliccia di d’Annunzio. Racconteremo di un quiz che fece parlare mezza Napoli meglio conosciuto come il quiz della Serao. La passeggiata sarà  integrata dalla visita all’interno di alcune chiese come quelle del cupolino e quella degli artisti
E non dimenticate di portare “un grano” in caso di pioggia servirà  a pagare i passalava!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu