Velia: in mostra i reperti archeologici per la prima volta

Paola Palmieri
Velia: in mostra i reperti archeologici per la prima volta
Vota questo articolo

Sarà inaugurata giovedì 28 dicembre, al Palazzo De Dominicis-Ricci presso Ascea.

 

Sarà inaugurata giovedì 28 dicembre, al Palazzo De Dominicis-Ricci presso Ascea  per la prima volta e aprirà le porte al pubblico la mostra: “Velia…una città tra Essere e benessere”.

 

Una mostra voluta dal Comune di Ascea in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino.

 

L’esposizione, grazie ad alcuni reperti rinvenuti nel Parco Archeologico, racconterà la storia della città di Elea-Velia e lo stretto legame tra paesaggio, filosofia e medicina. Si parlerà anche di un altro aspetto importante che rese Velia importante in tutto il mondo, infatti l’antica città era considerata luogo di benessere per il corpo e per lo spirito, l’ambiente naturale in cui sorgeva la città era percorsa da acque dalle proprietà terapeutiche che alimentavano le terme.

 

Il Sindaco D’Angiolillo commenta: «Siamo riusciti a dare una nuova vita a queste ricchezze, soprattutto grazie alla collaborazione della Soprintendenza. La mostra sarà un’ulteriore attrattiva per il nostro territorio».

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu