Vaccini in Campania: boom di prenotazioni nelle prime ore

Valentina Cosentino

 

 

E’ attiva solo da sabato la piattaforma di prenotazione per i vaccini anti – covid della Regione Campania e ha già fatto registrare un numero considerevole di prenotazioni.

 

Sono quasi 23.000 (22.700 alle 19 di ieri secondo Repubblica.it), i prenotati sulla piattaforma digitale gestita da Soresa.

 

Le vaccinazioni di questa seconda fase dedicata agli ultraottantenni partiranno la prossima settimana. Per registrarsi si deve disporre di codice fiscale e tessera sanitaria e la prenotazione può essere effettuata dai diretti interessati ma anche da persone di loro fiducia. Al momento non è stata inserita la voce in cui si possa dichiarare se l’interessato può o meno spostarsi dal proprio alloggio per garantire eventualmente la somministrazione domiciliare. Sarà però implementata a breve. Una mail conferma l’avvenuta prenotazione.

 

I medici di base intanto chiedono un maggiore coordinamento per garantire una maggiore capillarità della vaccinazione sul territorio

Questa la dichiarazione della  Federazione dei medici di medicina generale: “Siamo i soli che possono dare capillarità alla vaccinazione, riuscendo a raggiungere anche quella parte di popolazione che ha grandi difficoltà nell’accesso alle strutture vaccinali. Siamo pronti a fare la nostra parte, e per questo è bene che al più presto la Regione convochi un tavolo per passare ad una fase operativa“.

 

Proseguono in tanto le somministrazioni della seconda dose ai medici e agli operatori sanitari secondo un calendario che è purtroppo dettato dai tempi di consegna delle case farmaceutiche.

 

Fonte: Repubblica.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu