Vaccini, Campania: cambia il criterio di distribuzione, più dosi in arrivo

News
Articolo di , 14 Apr 2021

 

La voce del presidente Vincenzo De Luca ha trovato accoglienza da parte del Governo Centrale. Il Governatore, infatti, aveva espresso in modo diretto e chiaro il suo dissenso rispetto ai quantitativi insufficienti di vaccini sinora pervenuti alla Campania. Uno scarto di circa 250.000 dosi in meno.

 

Cambia d’ora in poi il criterio di assegnazione del numero di dosi alle regioni, ora si procederà con un vaccino per ogni residente, tenendo quindi effettivamente conto di quante persone realmente vivono in un territorio.

Nel computo, anche gli assistiti dai servizi sanitari locali.

 

Il nuovo criterio, che rappresenta uno sforzo ulteriore nella campagna di immunizzazione volto ad intercettare una più equa allocazione dei farmaci, entra in vigore a partire da domani 15 aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...