Universiadi: la bellezza di Erika Seyama incanta lo Stadio San Paolo

Paola Palmieri

La bellissima Erika Seyama è Miss Universiade

 

Alla cerimonia di apertura delle Universaidi il pubblico è rimasto incantato applaudendo la bellissima Erika Nonhlanhla Seyama, l’atleta dell’Eswatini, Stato dell’Africa meridionale che fino al 2018 era conosciuto come Swaziland.

 

Erika nata il 19 gennaio 1994 è un atleta Swazi, ed è campionessa nazionale di salto in alto. Detiene il record nel suo paese e ha vinto una medaglia d’oro ai Campionati Africani del 2018 ad Asaba. Il suo record personale è di 1,83 metri stabilito ad Asaba nel 2018.

 

Erika durante la cerimonia ha sfilato con la sua squadra, e quando la sua immagine è apparsa sui maxischermi dello stadio, il pubblico incantato dalla sua meravigliosa bellezza e dal suo sorriso luminoso ha iniziato ad applaudirla.

 

La giovane ragazza ha quindi conquistato tutti così candidandosi al titolo di Miss Universiade, questo è quanto si legge sul profilo ufficiale di twitter delle Universiadi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu