Unico Campania: parte il recupero degli abbonamenti inutilizzati per il Covid -19

Valentina Cosentino
Il consorzio Unico Campania ha reso noto che fino al 31 agosto 2020 è possibile procedere alla ricarica dei mesi di prolungamento richiesti con la procedura online Covid  – 19.

La richiesta di rimborso   dovrà essere effettuata esclusivamente tramite la piattaforma attiva sul sito www.unicocampania.it.
Eventuali richieste presentate antecedentemente – anche a mezzo PEC – dovranno essere ripresentate attraverso l’apposita piattaforma.
Per i possessori di abbonamento mensile cartaceo/magnetico di marzo 2020 è obbligatorio dimostrare di essere in possesso del titolo di viaggio oggetto di rimborso, allegandone l’immagine.

 

Possono richiedere il rimborso dell’abbonamento al Consorzio, i seguenti utenti:

  •  i possessori di un abbonamento mensile di MARZO 2020 integrato (TIC) o aziendale delle Aziende elencate nella successiva TABELLA 1;
  • i possessori di un abbonamento annuale sia integrato (TIC) che aziendale delle Aziende elencate nella successiva TABELLA 1.

 

TABELLA 1

  • AIR MOBILITÀ S.RL.
  • ANM – AZIENDA NAPOLETANA MOBILITÀ S.p.A.
  • BUSITALIA CAMPANIA S.p.A.
  • CTP – COMPAGNIA TRASPORTI PUBBLICI
  • EAV – ENTE AUTONOMO VOLTURNO S.R.L.
  • SITA SUD – SICUREZZA TRASPORTI AUTOLINEE SITA SUD S.R.L.
  • TROTTA BUS SERVICES

Il rimborso della cauzione abbonamenti gratuiti studenti potrà essere chiesto, online, a partire dal mese di Ottobre.

 

Sul sto web tutte le informazioni dettagliate e la piattaforma per il rimborso: https://www.unicocampania.it/



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu