Una visita esclusiva all’Orto Botanico in compagnia del suo direttore

Valentina Cosentino

 

L’Orto Botanico di Napoli è uno dei giardini più belli di Napoli, sede oggi di uno centri di ricerca dell’Università Federico II di Napoli.

 

Fondato all’inizio dell’ottocento con decreto di Giuseppe Bonaparte, ha una estensione di circa 12 ettari e ospita oggi circa 9000 specie vegetali e quasi 25000 esemplari. Fin dalla sua fondazione si progettarono una serie di ambienti adatti alla coltivazione delle varie specie come la grande serra monumentale ancora oggi, seppure non più in uso perché sostituita da strutture più moderne, uno dei simboli del giardino.

 

Oggi le attività svolte dall’Orto sono rivolte alla coltivazione e la presentazione a fini museologici delle collezioni e allo svolgimento di manifestazioni artistiche e culturali. Particolare rilievo è dato alla ricerca alla didattica per le scuole e alla conservazione di specie rare o a rischio di estinzione.

 

In questi giorni di quarantena l’orto non si ferma e giornalmente nel rispetto delle norme sanitarie vengono prestate le necessarie cure alle specie ivi coltivate.

 

Non solo, il giardino sta pubblicando periodicamente sulla sua pagina FB una serie di visite davvero esclusive ai vari ambienti e settori dell’orto.

 

Nel video di seguito una visita davvero esclusiva con il direttore della struttura.

 

Foto di copertina di G. Sibilio.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu