Una passeggiata al borgo di Zungoli

Arte e Cultura
Articolo di , 11 Apr 2021

I monti della provincia di Avellino nascondono un luogo meraviglioso, immerso nella storia, dove è possibile vivere una vacanza, o un breve weekend all’insegna della cultura e delle passeggiate immerse nella natura, del riposo e delle eccellenze campane!

 

Un po’ di storia

 

La cittadina di origine medievale era, tempi a dietro, conosciuta come Castrum Curoli.

Essa è posta a ben 657 metri sul livello del mare ed è posizionata su di un colle di tufo. Sarà anche grazie a questo che rappresenta uno dei borghi più belli della Campania.

 

Ma attenzione! Molti studi attestano che alcune tracce rimandino addirittura all’epoca neolitica!

Un borgo che rappresenta, quindi, un macrocosmo di storia davvero incredibile.

Quello che sicuramente riconosciamo oggi, sono alcuni reperti risalenti all’antica Roma. Parliamo a questo punto di monete, cippi funerari e militari.

 

Per quanto concerne la realizzazione della fortezza, essa fu innalzata nel Duecento. La Torre bizantina presente nella Rocca e quindi nella parte più alta del borgo fu, invece, modificata dai normanni.

Ciò che è certo è che, nel corso dei secoli, questo feudo passò di mano in mano fino a quanto la stessa feudalità non fu completamente soppressa.

 

Cosa vedere

 

Zungoli rappresenta, ad oggi, uno dei grandi musei a cielo aperto che la storia ci ha donato. Per questo passeggiare tra le stradine del borgo è davvero molto suggestionante.

Non sono molti gli abitanti che risiedono in questa zona, complice una tranquillità da sogno che, proprio per questo, fa godere di grandi momenti di relax. Vedrete, le viuzze del centro sono scandite da ciottoli e scalinate che renderanno il percorso davvero interessante.

 

Proprio a proposito del centro e delle sue piazzette c’è da dire molto. Anzitutto, impossibile non rimanere incantati dagli angoli di paradiso e dai palazzi storici. Primo tra tutti: il Castello.

Esso risale al XI secolo ed è, lo si nota a prima vista, fortificato con la chiara funzione di difesa. Ebbene si, bisognava difendersi dal popolo bizantino!

Originariamente il Castello era ideato con quattro torri agli angoli anche se ad oggi ne vediamo solamente tre.

 

Vale la pena di trascorrere qualche oretta ad ammirare anche il Convento di San Francesco, distrutto tante volte ma tante volte ricostruito.

Numerosi e imponenti sono gli affreschi del Cinquecento e del Seicento che è possibile osservare.

Tuttavia, anche la chiesa del convento custodisce molte opere pittoriche. Una, forse la più bella è “San Francesco in estasi tra due angeli”, compita dalla scuola napoletana del Seicento.

 

Altri edifici religiosi di cui potrete godere sono la Chiesa di San Nicola e la Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli.

 

Cosa assaporare

 

L’agricoltura è però l’attività principale di questa zona. Infatti molti sono gli ulivi che danno vita ad oli davvero particolari e dalla capacità organolettiche sublimi. Inoltre, se vi capiterà, potrete assaggiare il gustosissimo caciocavallo podolico e il caciomolara.

 

Qui i formaggi, si preparano ancora come tanti anni fa, riponendoli, pensate, in grotte di tufo sotterranee per la stagionatura. Questo perché, il sottosuolo di Zungoli, regala cunicoli e grotte di tufo risalenti al XI e al X secolo.

Acquistate e toccate con mano i prodotti tipici, non ve ne pentirete, risentirete sapori passati frutto di una tradizione davvero longeva.

 

Foto: Wikipedia

 

Fonti:

  • siviaggia.it
  • Wikipedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...