Una passeggiata sui tetti di Napoli: apre la visita al tetto del Duomo

Valentina Cosentino
Una passeggiata sui tetti di Napoli: apre la visita al tetto del Duomo
Vota questo articolo

 

Ne avevamo già dato un’anticipazione alcuni anni fa e si attendevano gli ultimi lavori di messa in sicurezza per restituire alla città la possibilità di una visita unica ed emozionante.

 

Stiamo parlando della passeggiata sul tetto del Duomo di Napoli.  I lavori completati grazie ai fondi UNESCO stanziati per la valorizzazione del Centro storico sonos tai ultimati a doèpo l’estate di collaudi il nuovo percorso sarà aperto al pubblico probabilmente entro Natale.

 

Il percorso offre una visione a 360 gradi sulla città con una vista privilegiata sui vicoli del centro storico di cui si potrà cogliere l’impianto ortogonale già di età greca e romana.

 

Così parla dei lavori appena conclusi Carmine Piscopo, l’assessore al Centro storico Unesco: “La passeggiata  offre un punto di vista straordinario e inedito su Napoli. Panorami dall’alto si possono avere dai castelli, che sono sul mare o sulle colline della città, qui invece si ha una vista a 360 gradi nel corpo vivo di Napoli. Per questo ci tenevamo a inserirlo in uno dei 27 lotti del grande progetto Centro storico“. Il progetto è finanziato per 100 milioni di euro dall’Unione europea, quattro dei quali sono stati usati per la passeggiata sul tetto del Duomo, ma anche per il recupero e restauro della navata laterale della Cattedrale, della cappella del Tesoro Vecchio di Santa Restituta, degli affreschi del battistero“.

Fonte: Ansa

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu