Una nuova fiction ambientata a Napoli: le storie di Elena Ferrante presto in TV

Valentina Cosentino
Una nuova fiction ambientata a Napoli: le storie di Elena Ferrante presto in TV
Vota questo articolo

Elena Ferrante è uno dei nomi più interessanti della letteratura contemporanea. I suoi libri, molti dei quali ambientati a Napoli, l’hanno resa un vero e proprio caso editoriale a livello mondiale, ed il suo fascino è accresciuto dall’alone di mistero che la circonda, nessuno sa, infatti, chi si celi realmente dietro il suo nome.

La sua fama non solo valica le Alpi, ma oltre oceano è più di una star, basti dire che nel 2015 l’ultimo capitolo della saga de “L’amica geniale” , Storia della bambina perduta, è stato inserito dal NYT tra i dieci migliori libri dell’anno. E’ proprio da questo ciclo di romanzi che sarà tratta una fiction internazionale dal titolo The Neapolitan Novels, prodotta da Fandango e Wildside con il coinvolgimento di più partner stranieri. Il progetto, già allo studio da molti anni, sembra ora essere ad una svolta decisiva proprio con l’ingresso della Wildside di Lorenzo Mieli e Mario Gianani.

Le indiscrezioni, ancora tutte da confermare, parlano di 12 puntate, tre per ognuno dei romanzi, per un investimento complessivo di circa 20 milioni di euro. Le storie di Lila e Lenù, saranno, nell’intenzione della produzione, girate sopratutto a Napoli e in Campania. Riferisce Repubblica che i casting per i protagonisti partiranno già venerdì. Secondo Variety, la stessa Elena Ferrante sarebbe coinvolta nello sviluppo delle sceneggiature.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu