Una grande perdita per i commercianti storici di Napoli: è morto Alfredo Barbaro

Valentina Cosentino
Una grande perdita per i commercianti storici di Napoli: è morto Alfredo Barbaro
Vota questo articolo

Una notizia che addolora i Napoletani di più generazioni che conoscono soprattutto le sue storiche attività commerciali in Galleria Umberto a Napoli.

 

E’ morto Alfredo Barbaro, titolare di più punti vendita di abbigliamento all’interno della Galleria Umberto.

 

Napoli perde uno dei suo protagonisti, Alfredo Barbaro aveva iniziato dai Quartieri Spagnoli nel negozio di frutta e verdura di famiglia dove già da bambino dava una mano come poteva.  La sua anima da commerciante lo porta ad aprire al prima bottega di soli 5 mq all’interno della Galleria Umberto fino a diventane il patron indiscusso con più punti vendita nel giro di pochi metri.

 

Una grandissima perdita non solo per la famiglia per il mondo della moda e del commercio a  Napoli. Già da tempo “Don Alfredo”, come affettuosamente era chiamato, era malato e trascorreva parte del suo tempo nella casa di vacanza a Salina dove è poi morto. L’ultimo mese ha visto aggravasi le sua già precarie condizioni di salute.

 

Con queste parole ne ha dato l’annuncio il figlio Pasquale: «Voglio ricordarti con questo sorriso, grazie per tutto quello che hai fatto per noi figli e per tutti i nipoti, per gli insegnamenti che ci hai dato, per i valori che ci hai trasmesso, per l’umiltà che non hai mai lasciato dietro di te, e con la quale te ne sei andato. Ciao Papà».

 

I funerali si terranno a Napoli domenica o lunedì.

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu