Un piatto tipico della cucina napoletana: E’ manfred cà ricott!

Paola Palmieri

Come preparare i gustosissimi manfredi con la ricotta!

 

E’ Manfred cà ricotta: un piatto semplice e gustoso della tradizione napoletana che viene cucinato nei giorni di festa soprattutto nel periodo di Carnevale e le domeniche!

 

Una buonissima pietanza fatta con ricotta di bufala e ragù napoletano (o solo pomodoro). C’è un antica storia legata a questa prelibatezza, infatti pare che questo piatto nacque nel 1250 e fu realizzato per il Re di Sicilia, Manfredi di Svevia, che, arrivato nel Sannio, fu accolto dalla popolazione con un piatto di pasta e ricotta, formaggio tanto amato dal re. Solo negli anni seguenti si è aggiunto il pomodoro, e attualmente sostituito con il ragù napoletano, che è molto più saporito e ricco per  la presenza della carne.

 

Passiamo ora alla preparazione!

 

Ingredienti

  • Manfredi 400 g
  • Ricotta (di bufala) 200 g
  • Parmigiano
  • Pecorino
  • Basilico
  • Pepe Nero q.b.

Per il ragù napoletano

  • Costine Di Maiale (tracchiolella) 350 g
  • Salsicce Cervellatine 350 g
  • Muscolo Di Manzo 350 g
  • Passata Di Pomodoro (se sono san marzano è meglio) 700 ml
  • Cipolla 1/2
  • Vino Rosso (secco) 1/2 bicchiere
  • Olio Extra Vergine D’oliva 5 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio

 

Preparazione:

Prendere la carne e tagliarla a pezzi, in una pentola grande e mettere 5 cucchiai d’olio extra vergine farlo riscaldare dopo di che aggiungere cipolla e aglio farli soffriggere e dorare, poi aggiungere anche la carne e le cervellatine  far rosolare bene sfumare poi tutto con mezzo mezzo bicchiere di vino rosso.

Successivamente ricoprire tutto con la passata di pomodoro, aggiungendo un pizzico di sale e pepe e lasciare cuocere per un paio d’ore a fuco lento, o meglio in napoletano il ragù deve pappuliare.

Ora prendere una ciotola e mettere la ricotta, un pò di sugo e sciogliere tutto fino a farla diventare cremosa, in una pentola a parte cuocere i manfredi, una volta scolati al dente aggiungere la crema con qualche mestolo di sugo, metterli nel piatto con una bella spolverata di formaggio grattugiato, un ciuffetto di ricotta, una punta di pepe e basilico.

 

Ecco che il piatto è pronto per essere gustato!

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu