Un pezzo della storia di Napoli che va via!

Valentina Cosentino
Un pezzo della storia di Napoli che va via!
Vota questo articolo

 

E’ passato solo qualche giorno dall’ultimo saluto della città a Fortuna a’ bananara  che riceviamo la notizia della fine di un altro simbolo della Napoli che fu.

 

E’ morto lunedì 9 Aprile Antonio Vespa, meglio noto come “Zi’ Tonino”, l’ultimo degli sciuscià napoletani.

 

Il più celebre lustrascarpe di Napoli, attivo da sempre su via Toledo, nel corso della sua vita  ha lucidato le scarpe di migliaria di cittadini, turisti, passanti e personaggi famosi. Totò, Vittorio De Sica, Gigi D’Alessio, Gina Lollobrigida, Silvio Berlusconi e Antonio Bassolino e tanti altri hanno avuto l’onore di farsi lucidare le scarpe da Zi’ Tonino.

La città perde con lui un altro simbolo della propria storia e scompare alla fine un mestiere, quello del lustrascarpe, che come tanti ormai non essite più.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu