Un nuovo progetto per l’Acquario di Napoli

Valentina Cosentino
Un nuovo progetto per l’Acquario di Napoli
5 (100%) 1 vote

La Stazione Zoologica Anton Dohrn, nella sua sede storica in Villa Comunale  è ormai da tempo in corso di restauro e ormai i tempi sono maturi per una riapertura del celebre acquario di Napoli.

Per la ristrutturazione di una parte dell’edifico, la biblioteca, è stato indetto un concorso di idee vinto dal napoletano Sossio Di Vita. Il suo progetto mira a dar aria nuova all’edificio ottocentesco rimuovendo le parti ricostruire, anche in amianto, negli anni cinquanta e utilizzando una lunga vetrata verticale.

La Biblioteca della Stazione è un patrimonio importantissimo per la città che verrà in tal modo valorizzata e resa più funzionale. Il nuovo progetto recupera e contemporaneamente innova l’edificio ottocentesco, in un mix che si integra perfettamente nell’ambiente in cui ha sede.

Al piano terra della stazione, si ricorda,  è in corso di realizzazione l’ampliamento dell’acquario storico.

Fonte e doto di copertina Repubblica.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu