Un nuovo appuntamento a Napoli per salvare il piccolo Alex

Paola Palmieri
Un nuovo appuntamento a Napoli per salvare il piccolo Alex
Vota questo articolo

Due nuovi appuntamenti per salvare il piccolo Alex affetto da una rara malattia genetica.

 

Non è ancora stato trovato il donatore di midollo osseo per il piccolo Alex,  affetto da una rara malattia, che necessita urgentemente di trapianto di midollo.

 

Più passano i giorni più urge trovare un donatore idoneo, ancora una volta la Campania si mobilita per cercare di salvare il piccolo con due nuovi appuntamenti.

 

Infatti sabato 10 novembre di nuovo in Piazza Plebiscito sarà possibile effettuare il test di compatibilità dalle ora 9.00 alle 19.00 e domenica 11 novembre dalle ore 9.30, al Palazzo del Municipio di Capri, o ad Anacapri, in Piazza Edwin Cerio, dalle 14.30,dove ad attendere i volontari ci saranno i medici e gli operatori dell’Associazione donatori di midollo osseo (Admo).

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu